Aspi sospende carichi eccezionali su A26

Liguria
@ANSA
2e634122fb6b2f8370e8a9f68b13e7d5

Lo annuncia Spediporto, preoccupato per conseguenze trasporti

Autostrade ha sospeso le autorizzazioni per il transito di trasporti eccezionali sopra le 75 tonnellate sull'autostrada A26. Lo ha annunciato, allarmato per le conseguenze, il direttore generale di Spediporto Giampaolo Botta, che guida l'associazione che riunisce gli spedizionieri, i corrieri e i trasportatori di Genova. Botta ha ricevuto una comunicazione da Aspi. La sospensione, dice, è dovuta "all'avvio necessario di controlli sui numerosi viadotti presenti lungo la A26, di fatto la sola autostrada utilizzata dai carichi eccezionali da e per il Porto di Genova". Quello che ci preoccupa di più - osserva il direttore generale di Spediporto - è il fatto che la sospensione è avvenuta senza preavviso, molti operatori avevano già in mano le autorizzazioni al trasporto, ma i loro carichi sono stati bloccati, e ad oggi non si ha idea dei tempi con cui verranno riattivate le autorizzazioni".

 "La Direzione di Tronco di Genova ha reso noto agli autotrasportatori che sono in corso lavori di manutenzione sul viadotto Pecetti in sola direzione Nord, la cui conclusione è prevista entro dicembre. Come da prassi, lo scorso 30 ottobre è stata emessa una prescrizione di carattere generale che prevede che il rilascio di autorizzazioni ai trasporti eccezionali avvenga dopo una specifica verifica" dice Autostrade.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.