Ventenne accoltellato nella movida di Genova

Liguria
genova

Ferito all'addome trovato in piazza De Ferrari, cuore della città

Accoltellamento la scorsa notte nella movida di Genova. Alcuni passanti hanno trovato in piazza De Ferrari, cuore della città, ferito all'addome, un ragazzo albanese di 22 anni. Sul posto è intervenuto personale del 118. Il giovane è stato trasportato all'ospedale San Martino, in codice rosso, quello di massima gravità. Secondo la prima ricostruzione, il ferimento sarebbe avvenuto nei vicoli e poi il ragazzo sarebbe arrivato nella centralissima piazza. Sul caso indagano i carabinieri. Lo scorso 31 ottobre, un altro albanese, di 28 anni, era stato trovato in una pozza di sangue dopo essere stato accoltellato all'addome e alle gambe: era stato soccorso in via Romairone, in una zona assai distante dal centro. Il giovane non ha mai voluto raccontare nulla di quanto successo ai carabinieri.

"Non mi ricordo nulla di quanto successo", ha detto il 22/enne ai carabinieri. Gli investigatori hanno acquisito i filmati delle telecamere di sorveglianza della zona e stanno cercando possibili testimoni per ricostruire la vicenda. Secondo una prima ipotesi, l'aggressione sarebbe nata per futili motivi, a seguito di una lite tra connazionali forse per un apprezzamento a una donna. Il ragazzo ferito ha piccoli precedenti per droga. Secondo i militari della compagnia Centro, il ragazzo sarebbe stato colpito da una sola persona con un coltello di piccole dimensioni. Il giovane si trova ricoverato in rianimazione all'ospedale San Martino: i medici gli hanno diagnosticato una lesione alla milza e una al polmone, ma non è in pericolo di vita.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.