Cisterna con infiammabili esce da binari

Liguria
@ANSA
cd49ed3e61043f0531a14f0cab44f22e

Incidente tra le case di Rapallo, ferrovia danneggiata

Un carro cisterna della compagnia francese Captrain che trasportava cloroformio è uscito dai binari nei pressi della stazione di Rapallo, in un tratto dove la ferrovia corre in mezzo ai palazzi della città. E' accaduto la scorsa notte. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i tecnici di Trenitalia. Sono ancora da accertare le cause dell'uscita dai binari. Il convoglio era partito da Rosignano Solvay (Livorno) ed era diretto ad Alessandria. Appurato che il carro cisterna non aveva subito perdite, i vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l'area. Da Rosignano spiegano che il cloroformio non è infiammabile se non miscelato con altre sostanze che possono prendere fuoco. Poco prima delle 8 è stato rimesso sui binari e sistemato nella stazione di Santa Margherita. Il tratto di linea ferroviaria dove è avvenuto l'incidente è stato danneggiato.   L'asse su cui poggiano le ruote del carro cisterna ha corso lungo le traversine deteriorandole. La circolazione ferroviaria prosegue su un solo binario a senso alternato. Cancellati 4 Intercity da e per Milano, i treni viaggiano con 20 minuti di ritardo. Gli agenti  della Polfer stanno ricostruendo la dinamica di quanto accaduto. Al momento sono aperte tutte le ipotesi, dal guasto a un problema al sistema di scambio o ai binari. Per questo verranno sentiti i macchinisti e il capotreno. "Appena arriverà l'informativa - ha detto il procuratore capo di Genova Francesco Cozzi - valuteremo cosa fare".(ANSA).

   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.