Rolli, novità per edizione dopo Morandi

Liguria
@ANSA
7b6e39e5870fa2c8db6d83a7ad7c813c

L'ultima a maggio 2018 aveva avuto 83 mila visitatori

(ANSA) - GENOVA, 10 OTT - Tre new entry, ovvero tre dimore nobiliari che mai erano state accessibili al pubblico, impreziosiscono ulteriormente l'edizione autunnale dei Rolli Days 2018, la rassegna genovese che questo nel week end tra il 12 e il 14 ottobre torna ad aprire i palazzi patrimonio Unesco.
    "Questa edizione è più importante di altre - dice l'assessore alla Cultura del Comune di Genova Barbara Grosso - perché arriva dopo la tragedia del Morandi e conferma che siamo una città viva e con un'amplissima offerta culturale. Nel week end dei Rolli avremo anche gli appuntamenti del Paganini Genova Festival: Genova sarà un palcoscenico a cielo aperto". Saranno 28 i palazzi 'in rete', con la possibilità di prenotare visite guidate. "Per la prima volta - spiega Giacomo Montanari, curatore dei Rolli Days - avremo villa Rosazza a Di Negro e due edifici in via Luccoli, nel centro storico, palazzo Franzone Spinola e palazzo De Mari".
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.