Bimba 3 anni morta annegata in piscina

Toscana
ed421b3e5e7fdf0bcceb8b4fb2da43f6

Stava giocando vicino a impianto annesso a centro migranti

(ANSA) - RIPARBELLA (PISA), 19 GIU - Una bambina nigeriana di 3 anni è annegata nella piscina di un agriturismo a Riparbella (Pisa). La struttura ospita in questo periodo 41 richiedenti asilo, tutti africani, e la piccola è tra loro. L'agriturismo è situato in località La Melatina. Sull'episodio indagano i carabinieri. Secondo quanto appreso, la piccola, in compagnia di un bambino connazionale della stessa età, sfuggendo al controllo dei familiari, si è allontanata dall'edificio principale dell'agriturismo, dove si trovano alloggiati i rifugiati. Per cause in corso di accertamento è finita in acqua ed è annegata.
    Sono state le grida e il pianto disperato dell'amichetto a richiamare l'attenzione degli adulti che si sono precipitati sul posto e tuffati per riportare a galla la piccola. E' stata tirata fuori ancora in vita ma poi è morta subito dopo il recupero dalla psicina. L'impianto sportivo fa parte dell'agriturismo ma si trova a un centinaio di metri dallo stabile dove vengono ospitati i migranti, che peraltro risulta non possano utilizzarlo. (ANSA).
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24