Terremoto: in 155 pernottato fuori casa

Toscana
@ANSA
748437c7092196a722b8cee0c49a60da

Parte in strutture ricettive e parte in quelle accoglienza

(ANSA) - FIRENZE, 17 DIC - Le persone che hanno trascorso un'altra notte fuori casa per le conseguenze del terremoto in Mugello e che sono state in strutture ricettive sono 97, mentre sono 58 quelle che hanno ancora utilizzato le strutture di accoglienza a Barberino, nella palestra della scuola media, e a Scarperia nei box dell'autodromo. E' quanto riferisce una nota della Regione Toscana in cui si ricorda che il Comune di Barberino di Mugello (Firenze) ha emesso un'ordinanza di riduzione della zona rossa dove sono specificate le aree che rimangono vietate e che consente subito la riapertura di ulteriori tratti del centro storico. L'ordinanza segue le verifiche dei vigili del fuoco e dei tecnici del settore sismica della Regione Toscana e dopo che il Comune di Barberino ha notificato le ordinanze di inagibilità degli edifici di questi ulteriori tratti. Informazioni per chi è ancora fuori casa presso l'ufficio informazioni del Comune di Barberino in piazza Cavour dentro l'unità mobile della Protezione civile.
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.