Dda Firenze, droga da Albania, arresti

Toscana
@ANSA
d2d2c2b7243afc5bd0d235103bb511af

Scoperto anello 'ndrangheta-clan Albania

(ANSA) - FIRENZE, 12 DIC - Sono nove i destinatari di custodia cautelare in carcere nell'ambito dell'operazione antidroga 'Sabbia 2' della Dda di Firenze su un traffico di marijuana e cocaina dall'Albania all'Italia condotta dai carabinieri. Complessivamente, sono sei le persone arrestate al momento, cinque in carcere e uno ai domiciliari. Ancora ricercati un italiano destinatario di misura di custodia cautelare in carcere e due albanesi, destinatari di obbligo di dimora. Le indagini hanno permesso di svelare un traffico di droga realizzato da cittadini albanesi nella provincia di Firenze, con il coinvolgimento di un soggetto contiguo alla 'ndrangheta originario della provincia di Vibo Valentia: Valerio Navarra, che gestiva una pizzeria a Montecatini Terme (Pistoia) come attività di copertura e contemporaneamente intratteneva nell'interesse della 'ndrangheta rapporti criminali con trafficanti albanesi. La droga, trasportata via mare dall'Albania, veniva sotterrata lungo le coste della Puglia e poi trasportata in Toscana.
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.