Morta Daniela Misul, presidente Comunità ebraica Firenze

Toscana
@ANSA
b7818b5cb8b16d01413f6b5297d17bec

(ANSA) - FIRENZE, 8 AGO - E' morta, dopo una breve malattia, Daniela Misul, presidente della Comunità ebraica di Firenze, città dove era nata il 14 giugno 1958. Misul era tornata alla guida della comunità ebraica fiorentina nel 2017 dopo aver già ricoperto l'incarico di presidente dal 2006 al 2010 ed esserne stata vice presidente.

"Cara Daniela, è difficile rassegnarsi a perderti in maniera così rapida e silenziosa ma siamo certi che il tuo ricordo e la potenza del tuo esempio rimarranno sempre con noi". Queste le parole del sindaco Dario Nardella appresa la notizia della morte di Daniela Misul.

Domani, alle 13,30, nel giardino della sinagoga di via Farini si terrà una cerimonia per ricordare la presidente della Comunità ebraica. Dalla sinagoga partirà poi il funerale che avrà luogo al cimitero ebraico di via di Caciolle alle 14,30.

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.