Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Lascia terra esca avvelenata, denunciato

@ANSA
1' di lettura

Intervento a Vernio dei cc forestali dopo la morte di un cane

(ANSA) - PRATO, 2 MAR - I carabinieri forestali hanno denunciato una persona sorpresa, si spiega in una nota dei militari, "mentre depositava a terra" esche avvelenate in una zona di campagna nel comune di Vernio (Prato). I carabinieri avevano predisposto attività investigative mirate dopo aver appreso della morte di un cane che aveva mangiato un esca avvelenata e anche grazie "ad alcune informazioni di carattere confidenziale ricevute dai cittadini".
    Le esche sarebbero state costituite, si spiega ancora, "da mangime umido per cani in scatola, mescolato con veleno per topi contenuto in bustine di pronto uso. Materiale che è stato rinvenuto e sequestrato dai militari anche dentro un annesso agricolo risultato nella disponibilità della persona denunciata: altre scatole di veleno identico a quello utilizzato, e una scatola di veleno per topi oramai vuota con evidenti tracce polverulente di colore blu". La denuncia è scattata per i reati di uccisione di animali, maltrattamento animali e getto pericoloso di cose.
   

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"