Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Epifania:Befana in Arno e Cavalcata Magi

@ANSA
1' di lettura

Firenze, cittadini e turisti partecipano alle iniziative

(ANSA) - FIRENZE, 6 GEN - Befana ovunque a Firenze: in Arno coi canottieri, in periferia a Brozzi e poi di pomeriggio alla Loggia de'Lanzi mentre a poca distanza è sfilata la tradizionale Cavalcata dei Magi, da Palazzo Pitti al Duomo. Queste alcune delle più seguite iniziative nel capoluogo toscano, a cui molti cittadini, ma anche tanti turisti, fra cui numerosi bambini, hanno potuto assistere seguendo il ricco programma previsto per l'Epifania. Di mattina c'è stata la Befana dei Canottieri Comunali nel fiume Arno con traghettamento di genitori e bambini a bordo di imbarcazioni, in pratica una gita dove numerose 'befane', remavano o pagaiavano. Tante le calze donate. Poi a Brozzi, periferia nord, la Befana ha spostato il suo raggio d'azione comparendo nella piazza del borgo storico. Ribadita anche quest'anno la Befana del vigile urbano con le auto d'epoca del Camet i cui conducenti hanno raggiunto l'ospedale pediatrico Meyer. Dunque nel pomeriggio davanti a cittadini e turisti la Cavalcata dei Magi, evento con radici nel XV secolo. A Firenze anche i vigili del fuoco hanno portato la Befana al Meyer, una Befana volante che si è calata nell'ospedale pediatrico con l'ausilio dell'autoscala lasciando doni ai piccoli pazienti. Altra Befana dei vigili del fuoco nel pomeriggio davanti alla Loggia dei Lanzi in piazza della Signoria calata a terra col sacco pieno di caramelle e con l'aiuto di cinque pompieri che hanno disperso in aria coriandoli. Raccolti nella circostanza contributi per le popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto e che saranno destinati al restauro di un'oggetto identitario danneggiato. Tante 'Befane' anche in Toscana. Per quella di Cascina (Pisa) c'erano migliaia di spettatori e sono state distribuite circa 1.000 calze ai bambini. La festa è stata nel centro storico, tantissime le famiglie e numerosi i bambini che hanno voluto partecipare alla Pompieropoli, il villaggio dove sono stati pompiere per un giorno. Scesa dal cielo anche la Befana della Brigata Folgore. Invece la mattina circa 300 a Marina di Pisa hanno salutato l'Epifania con il tradizionale tuffo in mare che ha riunito pisani e livornesi in nome della solidarietà per promuovere la cultura della donazione di sangue e di organi. Bene anche la Befana di Pistoia, che ormai da 25 anni scende dal campanile della cattedrale in piazza per distribuire dolci e quella, sempre coi vigili del Fuoco, di Prato scesa anche qui dal campanile della cattedrale tramite una teleferica. La Befana ha distribuito caramelle e dolciumi ai moltissimi bambini presenti. Nel pomeriggio la Befana pratese ha fatto visita ai ricoverati dell'ospedale Santo Stefano poi è andata a Vaiano.

Data ultima modifica 06 gennaio 2019 ore 22:04

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"