Giornate Fai autunno, le visite in Toscana

@ANSA
1' di lettura

Il 13 e 14 ottobre aprono luoghi poco conosciuti o inaccesibili

(ANSA) FIRENZE, 12 OTT - L'Arciconfraternita della Misericordia e l'impianto di potabilizzazione dell'Anconella a Firenze, la premiata fabbrica di mattonelle Tessieri a Lucca, il Fanale di Livorno, il Museo della carta a Pescia (Pistoia), ponte Tura e la Steccaia di Grosseto, la Darsena pisana e il Canale dei Navicelli. Questi alcuni dei luoghi poco conosciuti o inaccessibili della Toscana che saranno visitabili grazie agli itinerari tematici e alle aperture speciali proposti dal Fondo ambiente italiano, il 13 e il 14 ottobre, con le Giornate Fai d'autunno.
    L'evento, a carattere nazionale, è realizzato dai gruppi Fai Giovani a sostegno della campagna di raccolta fondi 'Ricordati di salvare l'Italia', attiva fino al 31 ottobre (per le visite, alcune su prenotazione, sarà richiesto un contributo facoltativo da 2 a 5 euro). Fil rouge dell'edizione di quest'anno l'acqua: tra i siti visitabili ci saranno numerosi mulini, dighe, cisterne, acquedotti e depuratori.
   

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"