Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Alcune monete rare da 2 euro ne valgono 2.000: ecco come riconoscerle

I titoli di Sky Tg24 delle ore 18 del 18/09

2' di lettura

Il portale Flooxer Now ha chiesto ad alcuni esperti di numismatica di individuare le monete più preziose tra quelle coniate dal 2004 a oggi: si tratta di edizioni limitate, stampate in occasione di particolari eventi commemorativi

Monete da 2 euro che possono valerne fino a oltre 2mila. Non è un errore di battitura né uno scherzo: esistono alcune monete coniate nella zona Euro in occasione di particolari eventi commemorativi e in edizione limitata che, nel tempo, sono arrivate a valere una piccola fortuna. In particolar modo le monete da due euro, le più utilizzate per realizzare le versioni celebrative. Il portale Flooxer Now ha chiesto ad alcuni esperti di numismatica di individuare le monete da due euro più preziose tra quelle coniate dal 2004 a oggi: alcune valgono poche decine di euro, altre molto di più.

Come riconoscere le monete

Come ricorda il Corriere, attualmente circolano 184 versioni diverse di monete euro. A queste si aggiungono quelle commemorative. Ai 19 Paesi Ue che hanno adottato l’euro, si aggiungono i quattro Stati che possono coniare monete in virtù di accordi bilaterali con l’Unione europea: San Marino, Città del Vaticano, Principato di Monaco e il Principato di Andorra. Come è noto, le monete sono tutte uguali per forma e peso, l’unica differenza si trova nell’effige di uno dei due lati, quello chiamato “dritto”, sul quale ogni Paese ha la libertà di coniare l’immagine che desidera. È proprio grazie a questo lato che è possibile riconoscere se la moneta che si ha in tasca abbia o meno un valore significativo.

Alcuni esempi di monete preziose

Gli esperti sentiti da Flooxer Now citano un elenco delle più preziose monete “speciali” coniate nella zona euro. A cominciare da San Marino, che nel 2004 decise di coniare una tiratura di 110mila monete per onorare Bartolomeo Borghesi, un noto storico italiano che si è distinto nell'area della numismatica e dell’archeologia. Nello stesso anno, la Finlandia ha coniato mezzo milione di monete da 2 euro che hanno reso omaggio ai 10 nuovi Stati membri dell’Ue. Molto apprezzate dai collezionisti sono le monete coniate in Vaticano, in particolare le 100mila dell’annata 2005 per commemorare la Giornata della Gioventù. Di gran valore anche la moneta da due euro coniata a Monaco nel 2007: ritrae l’attrice Grace Kelly. Curioso è il caso tedesco del 2008: nel 2007 il rovescio, ovvero la parte “fissa” delle monete, ha dovuto cambiare per aggiungere nuovi membri dell'Unione europea alla mappa; tuttavia, in Germania entrò in circolazione per errore una moneta con la vecchia mappa. Un errore che adesso ha reso quelle monete inaspettatamente preziose.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"