Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Trudi acquisita da Giochi Preziosi, i peluche passano al gruppo brianzolo

I titoli di Sky Tg24 delle ore 18 dell’11 luglio

2' di lettura

Il gruppo del patron del Genoa completa l'acquisto del brand friulano fondato nel 1954 da Trudi Muller e dal marito Antonio Patriarca. Oltre ai celebri pupazzi morbidi, l'azienda di Tarcento produce e distribuisce giocattoli in legno a marchio Sevi

I peluche di Trudi entrano a far parte della gamma di prodotti di Giochi Preziosi. Il gruppo dei giocattoli, fondato e presieduto dal patron del Genoa Enrico Preziosi, ha completato l’acquisizione dell’azienda friulana celebre per i morbidi pupazzi da Paladin Capital Partners (gruppo Holding Carisma). Trudi produce e distribuisce anche giocattoli in legno a marchio Sevi.

La strategia di Giochi Preziosi

Giochi Preziosi,che ha sede a Cogliate, in Brianza, acquisendo la friulana Trudi, punta a rafforzare il proprio portafoglio prodotti aggiungendo un marchio popolare. "Siamo particolarmente soddisfatti di avere completato questa acquisizione - ha commentato Enrico Preziosi -. Siamo pronti ad investire in iniziative commerciali e di marketing che consentano a Trudi di perseguire la crescita del fatturato, beneficiando della capacità distributiva su scala europea del nostro gruppo".

La storia di Trudi

La Trudi Giocattoli venne fondata nel 1954 a Tarcento Udine da Antonio Patriarca e dalla moglie Trudi Muller, morti rispettivamente nel 1997 e nel 2000. L’azienda passò successivamente in mano a Giuseppe Patriarca, figlio di Antonio. Nel 2002 entrò nell’azionariato di Trudi, la 21 Investimenti, finanziaria di Alessandro Benetton. Trudi venne poi acquistata da Carisma nel 2005. Adesso il passaggio sotto l’ala di Giochi Preziosi.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"