Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Reddito di cittadinanza, sul sito dell’Inps i nuovi moduli per presentare le domande

I titoli delle 18 di Sky tg24 del 2 aprile

2' di lettura

Il modello disponibile online recepisce le modifiche apportate al decretone in sede di conversione in legge. Per ottenere la misura da maggio, le richieste potranno essere presentate dal 6 al 30 aprile

Sul sito internet dell’Inps è disponibile il nuovo modello per la presentazione delle domande per il Reddito di cittadinanza e per la Pensione di cittadinanza, insieme ai nuovi modelli “COM Ridotto ed Esteso”. I moduli aggiornati recepiscono le modifiche introdotte in sede di conversione del Decreto legge. I modelli, ha spiegato l’Inps in una nota, sono stati pubblicati sul sito dopo aver sentito il ministero del Lavoro e aver ricevuto il parere del Garante per la tutela in materia di dati personali.

Domande per maggio dal 6 al 30 aprile

Le domande per ottenere il reddito di cittadinanza da maggio potranno essere presentate dal 6 aprile fino al 30 del mese (la finestra per ottenere il beneficio ad aprile si è chiusa il 31 marzo). La presentazione delle richieste, infatti, era stata sospesa in attesa che venissero messi a punto i nuovi moduli che tengono conto delle modifiche apportate al decretone in sede di conversione in legge (modifiche ci sono per le famiglie con disabili e per gli extracomunitari, ma anche sulle finte separazioni). Anche nei prossimi mesi, comunque, la presentazione delle domande sarà sospesa tra il primo e il cinque del mese.

I numeri

Alla fine della scorsa settimana erano state presentate circa 750.000 domande (500.000 attraverso i Caf e 253.000 online e alle Poste) mentre altre 100.000 persone hanno preso appuntamento presso i Centri di assistenza fiscale ma non sono ancora riuscite a mettere a punto la domanda. A fine aprile potrebbero arrivare i primi pagamenti (dal 15 sono attese le prime risposte dall'Inps e pochi giorni dopo i primi inviti delle Poste ai beneficiari per ritirare la card), mentre sembra in alto mare la fase 2, ovvero quella dell'inserimento al lavoro delle persone in difficoltà.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"