Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Istat, a febbraio risale la disoccupazione: è al 10,7%

2' di lettura

Il dato segna un aumento di 0,1 punti rispetto a gennaio, con la stima degli occupati "in lieve calo" (-14 mila unità). Le persone in cerca di lavoro sono aumentate dell'1,2%. La disoccupazione giovanile (15-24 anni) è al 32,8%

Il tasso di disoccupazione torna a salire a febbraio e segna un aumento di 0,1 punti attestandosi al 10,7%. Come rivela l’Istat, che ha diffuso i dati provvisori, le persone in cerca di occupazione sono aumentate dell'1,2% (+34 mila), e risultano pari a 2 milioni 771 mila. Su base annua, però, il numero dei disoccupati è in calo (-1,4%, cioè -39 mila). Confrontando il dato con il minimo pre-crisi (5,8%, dell'aprile 2007), emerge comunque che il tasso disoccupazione è ancora di quasi 5 punti superiore.

-14mila occupati a febbraio. Disoccupazione giovanile al 32,8%

Considerando il mese di febbraio, la stima degli occupati è "in lieve calo" e segna -14 mila unità. L'Istituto spiega come la diminuzione di febbraio si rifletta in una contrazione dei dipendenti (-44mila), sia permanenti (-33 mila) che a termine (-11 mila). Risultano invece in aumento gli indipendenti (+30 mila). Mentre se si guarda il dato su base annua, l'occupazione risulta ancora in crescita (+113 mila). Se si analizza invece la disoccupazione giovanile di febbraio (15-24 anni), questa segna il 32,8%, in “lieve” diminuzione rispetto al mese precedente (-0,1%). Il dato però registra una distanza di quasi 14 punti dal minimo pre-crisi (19,4%, del febbraio 2007).

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"