Inseguimento a Firenze, tensione a corteo davanti campo nomadi. FOTO

Bandiere tricolori, fiori bianchi e applausi per Duccio, il ragazzo di 29 anni travolto durante un inseguimento tra due auto guidate da residenti di un campo nomadi alla periferia del capoluogo fiorentino. Il giovane è morto in ospedale (VIDEO). LA FOTOGALLERY
  • ©ANSA
    A Firenze corteo organizzato da Fratelli d'Italia per Duccio Dini, il ragazzo di 29 anni travolto durante un inseguimento tra due auto guidate da residenti in un campo nomadi alla periferia della città. La notizia della morte del giovane è arrivata durante la manifestazione. Momenti di tensione - Firenze, morto il giovane travolto da inseguimento auto
  • ©ANSA
    Il corteo si è svolto nei pressi del luogo dove è avvenuta la tragedia: vi hanno preso parte oltre 350 persone. Da una parte del corteo si sono levati slogan per la chiusura del campo nomadi - VIDEO: Firenze, morto il giovane travolto da inseguimento auto
  • ©ANSA
    Duccio Dini, il 29enne travolto da un'auto impegnata in un folle inseguimento lungo le vie di Firenze, nel quartiere dell'Isolotto, non ce l'ha fatta. Era stato investito mentre era fermo al semaforo per andare a lavoro. Ricoverato in condizioni disperate all'ospedale di Careggi, è stato dichiarato morto al termine di un accertamento dell'attività encefalica durato sei ore - Le foto del luogo della tragedia
  • ©ANSA
    I tre uomini che si trovavano sulle auto, tutti nomadi residenti nel campo del Poderaccio, sono accusati di omicidio volontario con dolo eventuale - VIDEO: Firenze, morto il giovane travolto da inseguimento auto
  • ©ANSA
    Il sindaco di Firenze Dario Nardella ha annunciato il lutto cittadino. Il ministro dell'Interno Matteo Salvini ha espresso il suo cordoglio alla famiglia e ha detto che presto sarà a Firenze "per affrontare la questione della sicurezza" - Firenze, morto il giovane travolto da inseguimento auto
  • ©ANSA
    Alla manifestazione organizzata da Fratelli d'Italia in serata si è registrato qualche momento di tensione. Un gruppo di manifestanti si è staccato dal corteo e ha cercato di entrare nel vicino campo del Poderaccio, presidiato dalle forze dell'ordine - Le foto del luogo della tragedia
  • ©ANSA
    I manifestanti hanno scandito slogan per chiedere lo smantellamento del campo e qualcuno ha cercato di entrare forzando il cordone di polizia. Poi qualche offesa è volata, poco lontano, anche nei confronti di una famiglia straniera che vive lì vicino - Le foto del luogo della tragedia