113

Il 'Catalogo del Lockdown' raccoglie gli oggetti dimenticati o gettati a terra durante l'isolamento, simboli del cambiamento di abitudini e delle paure del periodo. Fotografati su sfondo bianco con luci patinate, sono accostati ai ritratti - di spalle - delle categorie più in difficoltà durante l'emergenza: precari, senzatetto, genitori in difficoltà. L'intervista all'autore, per la rubrica Lo Spunto fotografico.

Di Chiara Piotto