Covid, news: 9.116 nuovi casi su 315.506 tamponi. 305 i morti nelle ultime 24 ore

Calano le terapie intensive (-67) e i ricoveri (-219). Tasso di positività scende al 2,9%. Draghi: "Da metà maggio pass per viaggiare in Italia". Un quarto degli italiani ha ricevuto almeno una dose del vaccino. La Sicilia avvia la campagna di massa nelle isole minori: si parte nel weekend a Lampedusa e Linosa. Prende forma il dl Sostegni bis: nuovi ristori e mutui per gli under 36

1 nuovo post
Secondo l'ultimo report del ministero della Salute i nuovi contagi da coronavirus sono 9.116 a fronte di 315.506 tamponi (tasso di positività al 2,9%). I decessi sono 305. Cala la pressione sulle strutture ospedaliere: i ricoveri ordinari sono 18.176, con un decremento di 219 unità, i pazienti in terapia intensiva sono 2.423, 67 in meno di ieri. Un quarto della popolazione italiana ha ricevuto almeno una dose di vaccino, e nella Ue sono state superate le 150 milioni di vaccinazioni. L'Ema avvia l'esame del vaccino Sinovac. Draghi al termine del G20 turismo annuncia: "Da metà maggio in vigore il pass per viaggiare in Italia". La Sicilia avvia la campagna vaccinale di massa nelle isole minori, con somministrazioni a tutti i cittadini dai 18 anni in su: si parte nel weekend a Lampedusa e Linosa. Locatelli: "Nella popolazione pediatrica il rischio di andare incontro a patologia grave da Covid è contenuto, 19 le vittime sotto i 18 anni".  Linee guida delle Regioni: visite in Rsa solo con 'pass verde' . Sul fronte economico, sindacati in pressing sulle pensioni, perché si riapra subito il cantiere della riforma. Prosegue intanto il confronto sugli ammortizzatori sociali. Attesa per la convocazione di Draghi sul Recovery plan. Prende forma il dl Sostegni bis: nuovi ristori e mutui per gli under 36. 
I NUMERI DELLA PANDEMIA DEL 4 MAGGIO - prima parte - seconda parte

Le ultime notizie: 

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette notizie (clicca qui
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Costanza Ruggeri

Il liveblog finisce qui. Segui tutti gli aggiornamenti sul nuovo liveblog

- di Maurizio Odor

Vaccini, somministrate oltre 21,5 mln di dosi

Sono state somministrate oltre 21,5 milioni di dosi di vaccino contro il Covid in base ai dati provenienti da tutte le regioni e pubblicati sul portale del governo che tiene il conto quotidiano dell'andamento della campagna vaccinale. In particolare, sono state inoculate 21.572.011 dosi, delle quali 12.257.380 sono state somministrate a donne, e 9.314.631 a uomini. In totale, hanno ricevuto la doppia dose, e dunque hanno completato il ciclo vaccinale, 6.516.019 persone. 
 
- di Maurizio Odor

Locatelli, 19 giovanissimi morti per Covid sotto i 18 anni

"Nella popolazione pediatrica il rischio di andare incontro a patologia grave da Covid è contenuto se non irrilevante, per tutto questo fortunatamente il prezzo pagato in termine di vite perse nella popolazione pediatrica è stato di 19 pazienti sotto i 18 anni che hanno perso la vita e spesso c'era una patologia concomitante". I giovanissimi "possono però essere esposti da stress in seguito alle misure per contenere la pandemia". E' quanto ha detto il Coordinatore del Comitato tecnico scientifico, Franco Locatelli in audizione in commissione in Senato.
- di Maurizio Odor

Spagna: confermata fine stato d'emergenza il 9 maggio

Lo stato d'emergenza per il covid in Spagna terminerà il 9 maggio: il governo iberico conferma la volontà di non estenderlo ulteriormente e di lasciare in mano alle regioni e alla giustizia le decisioni su eventuali nuove restrizioni. Secondo i media iberici, il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto che consentirà ai governatori di chiedere alla Corte Suprema di pronunciarsi su misure che possano limitare diritti fondamentali. In questo modo, l'esecutivo intende permettere uniformità nelle decisioni giudiziarie sulle restrizioni ed evitare che vengano applicati criteri diversi a seconda del giudice chiamato in causa. Inoltre, il governo ha annunciato l'estensione per tre mesi di misure per affrontare emergenze come quella di persone vulnerabili che rischiano lo sfratto.
- di Maurizio Odor

Vaccino Covid, ecco le prossime fasce che riceveranno la prima dose

L’arrivo di 17 milioni di dosi previsto per il mese di maggio dovrebbe portare ad una sensibile velocizzazione della campagna. Accelerata che sarà ancora più importante nel mese di giugno quando arriveranno altri 30 milioni di vaccini. La somministrazione di massa, però, dipende sempre non soltanto dalle consegne ma anche dalla logistica: ecco le proiezioni per fascia
- di Maurizio Odor

Uffizi, 1.516 visitatori nel giorno della riapertura


Sono stati 1.516, oggi, i visitatori totali alla Galleria degli Uffizi, nel primo giorno della riapertura che ha registrato, fanno sapere dalle Gallerie, un centinaio di persone gia' nella nella prima ora di apertura. Sono gia' state registrate circa mille prenotazioni al giorno per il 2021. 

- di Redazione Sky TG24

Biden: il 4 luglio festeggeremo indipendenza da virus

Il presidente Usa, Joe Biden, ha confermato che l'amministrazione Usa punta a vaccinare almeno parzialmente il 70% degli statunitensi adulti entro il 4 luglio, la festa dell'Indipendenza; e ha anche fissato l'obiettivo di 160 milioni di americani completamente vaccinati per quella data. "Tra due mesi, festeggiamo la nostra indipendenza come Paese e la nostra indipendenza da questo virus", ha aggiunto Biden. "La luce alla fine del tunnel sta diventando sempre piu' luminosa". Ad oggi, in Usa, sono state somministrate 247 milioni di dosi di vaccino, secondo i dati di Bloomberg; circa il 44% della popolazione statunitense ha ricevuto almeno una dose e il 32% e' completamente vaccinato. Ma il ritmo delle vaccinazione sta rallentando. "Ora dovremo portare il vaccino alle persone che sono meno entusiaste", ha riconosciuto Biden, incontrando la stampa alla Casa Bianca. "Sappiamo che ci sono milioni di americani che hanno solo bisogno di un po' di incoraggiamento per farsi l'iniezione". Il presidente ha ammesso che "ci vorra' del tempo per riportare tutto alla normalita'" e ha esortato ogni americano a vaccinarsi il piu' rapidamente possibile.
 
- di Redazione Sky TG24

Arezzo, striscione 'tifa' nonna in terapia intensiva

"Nonna Rosina non mollare ti amo". Recita cosi uno striscione comparso nella scala antincendio nei pressi della rianimazione dell'ospedale di Arezzo. Sulle prime nessuno sapeva chi lo avesse messo poi e' emerso che sono stati i parenti di un'anziana di circa 80 anni ricoverata in terapia intensiva al San Donato a metterlo per incoraggiarla, in particolare la nipote che ha lasciato anche una foto. "Abbiamo pensato di lasciarlo li' - scrive Barbara Innocenti direttore del plesso ospedaliero del San Donato - per i parenti e per dare coraggio a nonna Rosina che, dopo giorni di situazione critica mostra segni di miglioramento e che presto potra', si spera, vederlo". L'anziana, dopo giorni difficilissimi, si e' negativizzata.
- di Redazione Sky TG24

Vaccini, Giani: da prossima settimana prenotazioni over 60

"Dalla prossima settimana potranno prenotarsi tutti gli over 60" mentre "il vaccino che sara' somministrato dipende dalla disponibilita'". Lo ha scritto stasera su Fb il presidente della Toscana Eugenio Giani riguardo alla campagna vaccinale che andra' a coinvolgere i nati dal 1952 al 1961 i quali potranno prenotarsi sul portale dedicato della Regione.
- di Redazione Sky TG24

Manifestazione contro il coprifuoco nel Ravennate, 40 identificati


Una quarantina di persone sono state identificate dalla polizia locale tra i partecipanti alla manifestazione non autorizzata contro il coprifuoco che si e' tenuta venerdi' scorso in centro a Lugo, nel Ravennate. Nei loro confronti scatteranno le sanzioni per assembramento e mancato rispetto del coprifuoco delle 22 senza motivazioni legittime. Sono inoltre al vaglio degli inquirenti le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza per individuare ulteriori persone responsabili del mancato rispetto delle norme e dei regolamenti urbani. "Iniziative come queste non possono che lasciare perplessi e amareggiati in quanto rischiano di compromettere i sacrifici fatti dalle nostre comunita' in questi lunghi mesi - hanno dichiarato in una nota congiunta i sindaci dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna -. L'auspicio e' che in futuro si creino le condizioni per un allentamento" delle misure ma "continueremo a fare in modo che le persone che rispettano le regole, siano tutelate". 

- di Redazione Sky TG24

Biden: pronti a vaccinare adolescenti

Gli Usa sono pronti a vaccinare "immediatamente" gli adolescenti se arriva il via libera delle autorita' sanitarie competenti. Lo ha detto il presidente Joe Biden.
- di Redazione Sky TG24

Raggi: vicina a Sileri, minacce non lo fermeranno

Sono vicina a Pierpaolo Sileri. Minacce e intimidazioni non riusciranno a fermare chi lavora ogni giorno nell'interesse dei cittadini". Lo scrive su Facebook il sindaco di Roma, Virginia Raggi, riferendosi a quanto denunciato dal sottosegretario alla Salute, che ha parlato di 'pressioni e minacce" di cui "me ne infischio" e "rimango al mio posto". Raggi, vicina a Sileri, minacce non lo fermeranno.
- di Redazione Sky TG24

In Puglia due casi di variante indiana

L'Istituto sperimentale zooprofilattico di Puglia e Basilicata ha individuato due casi di variante indiana del Covid su cittadini indiani rientrati in Puglia dal loro Paese. Lo ha reso noto l'assessore regionale alla Sanita', Pier Luigi Lopalco. L'Istituto, inoltre, ha isolato il virus in laboratorio: questo significa che si possono analizzare piu'
dettagliatamente le caratteristiche della variante e soprattutto si puo' verificare l'efficacia dei vaccini nei confronti di questa variante.
- di Redazione Sky TG24

Covid e turismo, dal Green pass al coprifuoco: il piano di Draghi per l'estate

Al termine della riunione ministeriale del G20 sul turismo, il presidente del Consiglio ha illustrato le mosse per la ripartenza di uno dei settori chiave del nostro Paese. Nelle prossime ore si discute anche sulle vaccinazioni di massa nelle isole minori. LEGGI TUTTO
- di Maurizio Odor

Covid: Lazio, oggi 803 casi (+142), 36 morti (+14), positività 2%

Nel dettaglio per Asl della capitale e delle altre province laziali, emerge che nella Roma 1 sono 176 i casi nelle ultime 24 ore e sei decessi; nella Asl Roma 2 ci sono 200 nuovi casi e nove decessi con patologie; nella Asl Roma 3 sono 82 i casi nelle ultime 24 ore e due decessi. Quindi, nella Asl Roma 4 si registrano 18 nuovi casi e due decessi con patologie; nella Asl Roma 5 sono 85 i casi nelle ultime 24 ore e cinque decessi con patologie, mentre nella Asl Roma 6 sono 63 i nuovi casi e due i decessi. Nelle province si registrano complessivamente 179 nuovi casi e dieci decessi. Nello specifico, nella Asl di Latina sono 59 i nuovi casi e cinque i decessi; in quella di Frosinone ci sono 64 nuovi casi e tre decessi; in quella di Viterbo si registrano 34 nuovi casi e due decessi e infine in quella di Rieti sono 22 i nuovi casi nelle ultime 24 ore. 
 
- di Maurizio Odor

Riforma pensioni, da Quota 41 all'assegno di garanzia per i giovani: le ipotesi al vaglio

I sindacati chiedono un tavolo di confronto con il governo in vista del termine di Quota 100. Cgil, Cisl e Uil propongono di introdurre una flessibilità in uscita dai 62 anni di età o con 41 anni di contributi. Possibili corsie preferenziali per lavoratori fragili e per chi fa attività usuranti, ma anche misure ad hoc per giovani e donne. Ecco quali
- di Maurizio Odor

Biden: entro il 4 luglio il 70% degli americani vaccinati

Joe Biden annuncerà a breve come nuovo target la vaccinazione del 70% degli americani adulti entro il 4 luglio, per l'Independence Day. Lo rende noto la Casa Bianca. Si tratta di 160 milioni di americani  pienamente vaccinati. 
 
- di Maurizio Odor

Di Maio, il coprifuoco va superato, siamo tutti d'accordo

"La ripartenza passa per il turismo ma passa anche per le riaperture in generale: siamo tutti d'accordo che il coprifuoco debba essere superato e stiamo lavorando per superarlo il prima possibile, grazie anche a una campagna di vaccini che finalmente ha segnato 500 mila dosi la giorno". Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, a margine del G7 di Londra. 
- di Maurizio Odor

Vaccini: Pfizer annuncia produzione 3 miliardi dosi per 2022

La Pfizer prevede una "domanda duratura nel tempo" del proprio vaccino anti-Covid e produrrà tre miliardi di dosi per il 2022. Lo ha detto oggi l'amministratore delegato dell'azienda, Albert Bourla, precisando che Pfizer sta negoziando le forniture con vari Paesi anche per gli anni a venire. "Sulla base di ciò che abbiamo visto sinora, ci aspettiamo che i vaccini contro il Covid possano divenire come quelli contro l'influenza, richiesti ed
usati ogni anno". L'azienda inoltre sta testando il vaccino non solo per il terzo richiamo ma per il suo possibile uso contro le varianti. Al momento sono in corso studi sull'efficacia del prodotto contro quella sudafricana, B1351. Se quest'ultima versione funzionerà potrà divenire il prototipo su cui sviluppare l'immunizzazione contro altre varianti. 
- di Maurizio Odor

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.