Berlusconi: "Mia peggiore esperienza". Bollettino: evoluzione clinica favorevole

L'ultimo bollettino sulle sue condizioni: "L'evoluzione clinica dell'infezione polmonare si conferma favorevole". Zangrillo spiega che "tutti i parametri monitorati presentano valori molto confortanti". L'ex premier - ricoverato per coronavirus - intervenendo telefonicamente a un comizio di Forza Italia in Valle d'Aosta ha detto: "Al San Raffaele hanno fatto migliaia di esami e io sono risultato tra i primi cinque per forza del virus. Ce la sto mettendo tutta, spero di farcela e di riuscire a tornare in pista

1 nuovo post

Zangrillo: "Credo che ogni ora che passa ci avvicina alla sua guarigione"

"Questa, nella fase patologia conclamata, è una malattia sicuramente insidiosa, contro cui non bisogna pensare di avere vinto prima del tempo. E' assolutamente fondamentale monitorare la situazione dal punto di vista clinico ed ematochimico. E io credo che ogni ora che passa ci avvicina al risultato positivo della dimissione guarito". Lo ha detto Alberto Zangrillo, primario di Terapia intensiva del San Raffaele, ospite di Cartabianca su Rai3, parlando delle condizioni del leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, ricoverato con polmonite bilaterale da coronavirus. "Ha avuto, come ho detto nei vari comunicati, un decorso auspicato, quindi sta reagendo molto bene alle terapie. Mi sono definito ottimista, e lo confermo, sta reagendo bene", ha aggiunto Zangrillo.
- di Redazione Sky TG24

Da Berlusconi a Bolsonaro: tutti i politici risultati positivi al Covid

Da Zingaretti a Sileri, da Johnson a Peskov, sono tanti gli esponenti della politica italiana e internazionale che in questi mesi hanno dichiarato di essere stati contagiati durante la pandemia. Ecco chi sono

- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24