Coronavirus Italia, bollettino della Protezione civile: 228.658 casi e altri 130 morti

Record di tamponi effettuati, ai minimi il rapporto coi positivi. L'indice di contagio è sotto il valore 1 in tutte le regioni tranne la Val D'Aosta, ma l'Istituto Superiore di Sanità avverte: "La curva è in calo, il virus circola ancora". Primo weekend dalle riaperture, controlli rafforzati in tutta Italia nelle zone della movida

1 nuovo post
L'indice di contagio è sotto il valore 1 in tutte le regioni tranne in Val D'Aosta. La conferenza dell'ISS.

Bollettino della Protezione civile del 22 maggio: stabile, con tendenza al ribasso, la curva epidemica del Covid-19 in Italia. I nuovi casi registrati oggi sono 652, portando il totale dei colpiti dal virus a 228.658. In leggero calo i decessi, 130 contro i 156 di ieri, 32.616 in tutto. Mentre i guariti sono 2.160 per un totale di 136.720. Record di tamponi in un giorno: 75.380, che fanno crollare il rapporto positivi/tamponi a 0,8, mai così basso -  TUTTI I DATI
 

Le ultime notizie:

Per ricevere tutte le news di Sky Tg24:

- di Daniele Troilo

Il liveglog si chiude qui, per restare aggiornati con l'informazione di Sky TG24 segui la diretta 

- di Redazione Sky TG24

L'andamento del contagio in Italia

Secondo l’ultimo bollettino della Protezione civile, nelle ultime 24 ore si sono registrati 2.160 nuovi guariti e 130 vittime in più. Sono 595 i malati ricoverati in terapia intensiva, 45 in meno rispetto a ieri. TUTTI I GRAFICI

- di Redazione Sky TG24

Coronavirus e movida, aumentano i controlli nelle primo weekend post lockdown

Per evitare il rischio di una nuova impennata di contagi (LA MAPPA DEL CONTAGIO IN ITALIA), il ministero dell'Interno ha deciso di rafforzare i controlli e i presidenti di Regione minacciano nuove ordinanze. LEGGI PER SAPERNE DI PIU'
- di Redazione Sky TG24

Per ricevere tutte le news di Sky Tg24:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, Wsj: Hertz si prepara alla bancarotta

Il colosso dell'autonoleggio Hertz si prepara a fare ricorso alla bancarotta. Secondo quanto riporta il Wall Street Journal, la società non ha raggiunto un accordo con i creditori e potrebbe chiedere il Chapter 11 già nelle prossime ore. A pesare su Hertz è il coronavirus che ha fatto crollare la domanda per il noleggio di auto e fatto
scendere i prezzi della auto usate, facendo perdere valore alla sua flotta.
- di Redazione Sky TG24

Fitch taglia rating Milano a BBB-, outlook stabile

Fitch taglia il rating di Milano a BBB- da BBB. Il downgrade segue la revisione al ribasso del rating dell'Italia decisa dall'agenzia nelle settimana scorse. L'outlook è stabile. Fitch conferma invece il rating BBB- di Torino con outlook stabile.
- di Redazione Sky TG24

Uk, quarantena di 14 giorni per chi entra nel Paese

Tutte le persone che arriveranno o rientreranno nel Regno Unito a partire dall’8 giugno dovranno osservare una quarantena obbligatoria di 14 giorni, anche se non hanno sintomi riconducibili al coronavirus. LA DECISIONE DI BORIS JOHNSON 
- di Redazione Sky TG24

Spiagge e ombrelloni, le regole per l’estate 2020

Distanza tra gli ombrelloni in spiaggia di 5 metri, per garantire il corretto distanziamento sociale, ma con la possibilità di prendere il sole senza mascherina. Sono alcune delle indicazioni contenute nel documento tecnico sul settore della balneazione per la fase 2 dell'emergenza coronavirus, pubblicato sul sito dell'Inail, che l'ha realizzato in collaborazione con l'Iss -  LE FOTO
- di Redazione Sky TG24

Campania, da domani riaprono stabilimenti balneari

Via libera da sabato 23 maggio alle attività degli stabilimenti balneari in Campania, nel rispetto di un protocollo di sicurezza che prevede almeno 10 metri quadrati per ombrellone e 1,5 metri minimi tra sdraio e lettini, salvo che per gli appartenenti allo stesso nucleo familiare. Lo stabilisce una ordinanza firmata stasera dal governatore Vincenzo De Luca, che riapre anche gli zoo e prevede la fruizione delle spiagge libere previa adozione da parte dei Comuni di norme per limitare e controllare gli accessi.
- di Redazione Sky TG24

Fase 2: Umbria, spostamenti fuori regione per chi vive vicino al confine

L'Umbria ha deciso di autorizzare dal 25 maggio "spostamenti al di fuori della regione nei limiti del comune confinante" da parte di coloro che abitano in quelli
"collocati a confine tra Umbria e altre Regioni finalizzati alle visite a congiunti". Lo prevede un'ordinanza della presidente Donatella Tesei. In base al provvedimento "ciò è applicabile solo in presenza di analoga ordinanza da parte del presidente
della Regione confinante". 
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, scuola: è muro contro muro sui precari. Conte media

Nessuna intesa sul tema dei concorsi. Il vertice, alla presenza del presidente del Consiglio, del ministro dell'istruzione Lucia Azzolina e dei capigruppo della maggioranza, non ha prodotto un accordo. Una nuova riunione si dovrebbe tenere sabato -  LEGGI LA NOTIZIA 
- di Redazione Sky TG24

Dal lockdown alla Fase 2 come è cambiata la mobilità. Infografiche

Dopo l'anticipo del 4 maggio, la Fase 2 è entrata a pieno regime nella settimana che comincia con il 18 maggio, dopo due mesi di lockdown, può infine ripartire la maggior parte delle attività. Che impatto avrà questo ulteriore allentamento delle restrizioni sulla mobilità degli italiani? Torneremo a spostarci come prima della quarantena?
- di Redazione Sky TG24

Mattia: "Non pesa l'etichetta di paziente 1, ma le bugie"

l racconto del 37enne di Codogno, diventato suo malgrado il primo italiano a cui è stato diagnosticato il Covid19. “La cena con un cinese, le due maratone in una settimana: tutto falso” -  L'INTERVISTA 
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, dal primo caso ai contagi: le tappe

Il virus compare a Wuhan a dicembre: l'11 gennaio è confermata la prima vittima nel Paese e il 13 il primo decesso fuori confine, in Thailandia. Poi si registrano casi in Usa ed Europa. Il 30 gennaio l'Oms dichiara l'emergenza globale e l'11 marzo la pandemia. TUTTE LE TAPPE
- di Redazione Sky TG24

Calcio, le linee guida per la ripresa del campionato di Serie A

La Lega Serie A ha redatto e inviato alla FIGC un protocollo che dovrà essere validato e sottoposto alla valutazione del ministro Spadafora, ma è un passo in più verso la ripartenza -  LE FOTO 
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Uk, consigliere di Johnson dalla polizia: avrebbe violato la quarantena

Sentito dalla polizia il consigliere chiave del primo ministro Dominic Cummings riguardo alla violazione delle regole di quarantena dopo che è stato visto a
Durham, a 264 miglia da casa sua a Londra, nonostante avesse avuto sintomi di coronavirus. 
- di Redazione Sky TG24

Dai ristoranti ai drive-in: le nuove abitudini dopo la pandemia

Dai ristoranti con tavoli protetti ai nuovi drive in, sono tante le novità apparse nel mondo per provare a superare l'emergenza coronavirus nel tentativo di conservare vecchie abitudini, rinnovandole con qualche idea -  LE FOTO 
- di Redazione Sky TG24

Bellanova: commissione inchiesta su Lombardia

"Credo che sia sotto gli occhi di tutti: la sanità: in Lombardia non ha brillato in questa emergenza Coronavirus". Lo ha detto il ministro Teresa Bellanova intervenendo nella trasmissione Messi a fuoco dell'emittente locale bresciana Teletutto. "Ora - ha aggiunto Bellanova - non dobbiamo però arrivare allo scontro, ma bisogna fare squadra e dotare il Parlamento di una commissione di inchiesta per capire i punti di debolezza che ci sono stati, perché temo che con il problema legato al Coronavirus continueremo a fare i conti per molto tempo e non possiamo avere un sistema che porta i medici a scegliere chi deve vivere e chi no. Perché scegliere tra un
giovane e un anziano è un'umiliazione del genere umano". 
- di Redazione Sky TG24

Scuola, si lavora ad accordo: verso nuovo vertice domani

Nessun fumata bianca sul dl Scuola al vertice di palazzo Chigi. Secondo quanto si apprende da fonti di governo, si lavorerebbe ancora ad un accordo ma servirà un nuovo aggiornamento. E quindi, probabile che già domani possa esserci una nuova riunione di maggioranza. Il nodo è quello dei precari e della modalità del concorso per la loro stabilizzazione. I tempi sono stretti dal momento che il dl Scuola approderà in aula al Senato martedì prossimo. 
 
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti