Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Coronavirus Italia, 322 contagi. I morti sono 11. Primi casi in Liguria, Toscana e Sicilia

I dati della Protezione civile: oltre 8600 tamponi effettuati. Sono ultraottantenni le ultime vittime: tutte e tre in Lombardia. Rezza: "Focolaio circoscritto. Il tasso di mortalità è legato all'età dei pazienti". Molti paesi chiudono all'Italia

Leggi tutto
1 nuovo post
Sale a undici il numero delle vittime accertate per il coronavirus in Italia. E' di 322 invece il numero dei contagiati nel Paese. Nel mondo i casi sono 80mila (TUTTI I NUMERI E LE MISURE ADOTTATE - COME LAVARSI BENE LE MANI,I CONSIGLI OMS - LE TAPPE DELLA VICENDA -FOTO).

Cosa è successo oggi

  • Tra i nuovi casi registrati martedì 25 anche tre turisti risultati positivi a Palermo ed arrivati dalla Lombardia. Primi due casi in Toscana, due anche in Liguria, entrambi legati alle zone rosse, interdetti due hotel.
  • L'Aula della Camera esaminerà e darà il via libera mercoledì 26 al dl Coronavirus. Il premier Conte annuncia "un'ordinanza per uniformare i comportamenti in tutte le regioni" esterne alla zona focolaio e invita a "collaborare". Le Marche disobbediscono e chiudono le scuole.
  • Numerosi stati stranieri prendono misure per impedire gli arrivi dall'Italia: stop da Giordania, Kuwait e Seychelles, Australia e valuta il divieto, screening sugli arrivi in Repubblica Ceca e Paraguay. Londra impone 'l'auto-isolamento' per 14 giorni a tutti coloro che arrivano dal nord Italia e presentino sintomi di contagio. Per Conte sono inaccettabili le limitazioni agli italiani.Mosca, Madrid e Parigi sconsigliano i viaggi in Nord Italia, gli Usa vietano le zone a rischio ai loro militari.
  • Un primo caso in Svizzera, due in Tirolo. In Spagna, quarantena per tre tifosi del Valencia rientrati da Milano. Positivi due italiani a Tenerife, una a Barcellona e un giovane di Madrid che era stato in Italia. 
  • Borsa, Milano in negativo.
  • Usa: vaccino sperimentale pronto per test
- di Cecilia.MUSSI

Conte: inaccettabili limitazioni italiani

"Sarebbe ingiusto che arrivassero limitazioni da parte di stati esteri. Non lo possiamo accettare. I nostro concittadini possono partire sicuri, per loro e per gli altri". Lo ha detto il premier Conte alla Protezione Civile.
- di Redazione Sky TG24

Catalfo: stop contributi fino al 31 marzo

La ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo, avrebbe annunciato la sospensione dei versamenti contributivi fino al 31 marzo 2020 per le zone rosse colpite dal Coronavirus. E' quanto si apprende da fonti presenti al tavolo della ministra con le parti sociali.
- di Redazione Sky TG24

Quinto caso Spagna, 24enne che viaggiò in Italia

Il quinto caso di coronavirus in Spagna, e il primo a Madrid, e' di un ventiquattrenne che ha viaggiato in Italia. Lo hanno affermato le autorita' sanitarie della capitale. Nella stessa giornata di oggi era stato registrato il caso di una italiana contagiata residente a Barcellona, mentre in precedenza era risultata positiva ai test una coppia italiana che soggiornava a Tenerife. Un altro caso di coronavirus e' stato accertato a Castellon. 
- di Redazione Sky TG24

Otto giordani da Italia in quarantena nel loro Paese

Otto giordani in arrivo nel loro Paese da Roma sono stati messi in quarantena come misure precauzionale dalle autorità arabe. Lo riferisce Sky News Arabia.
- di Redazione Sky TG24

Gualtieri: ci sono risorse per emergenza

 "La nostra situazione economica e' buona, ci sono tutte le risorse per affrontare le esigenze del Paese e anche quelle per fronteggiare l'emergenza del virus". Lo ha assicurato il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri in un'intervista televisiva.
- di Redazione Sky TG24

Gb esorta ad evitare visite in 11 città italiane

Il ministero degli Esteri del Regno Unito esorta ad evitare viaggi "tranne quelli essenziali" in 11 città italiane messe in isolamento per il coronavirus. Le città indicate sono Codogno, Castiglione d'Adda, Casalpusterlengo, Fombio, Maleo, Somaglia, Bertonico, Terranova dei Passerini, Castelgerundo, San Fiorano e Vo' Euganeo.

- di Redazione Sky TG24

Marche: primo campione positivo Pesaro

"E' stato diffuso da pochi minuti il risultato positivo di un campione analizzato nel pomeriggio di oggi, 25 febbraio". Lo fa sapere la Regione Marche. "Il campione, proveniente dalla provincia di Pesaro, sara' inviato nelle prime ore di domani mattina al Centro diagnostico di riferimento nazionale dell'Istituto superiore di sanita'. Solo al seguito di questo secondo controllo si potra' effettivamente confermare il caso di Nuovo Coronavirus". Ora il "paziente e' stato isolato a domicilio e in buone condizioni di salute".

- di Redazione Sky TG24

Spagna: evitare viaggi in Nord Italia

Il ministero della Salute spagnolo ha deciso di ampliare le zone a rischio coronavirus verso le quali raccomanda di non effettuare viaggi non necessari: oltre alla Cina, il Giappone, la Corea del Sud, Singapore, l'Iran e in quattro regioni del Nord Italia (Lombardia, Veneto, Piemonte ed Emilia Romagna). Ne dà notizia la Efe. Il ministro della Salute, Salvador Illa, ha riferito in una conferenza stampa le decisioni prese dal Consiglio Interterritoriale per la Salute convocato con urgenza dopo l'espansione del coronavirus in Italia.
- di Redazione Sky TG24

Altri 2 casi in Germania, salgono a 18

Due nuovi contagi da Coronavirus sono stati certificati in Germania, nel Baden-Wuerttenberg e nel Nordreno-Vestfalia, facendo salire a 18 il numero dei casi nel Paese. Nel primo caso si tratta di un 25enne di Goepping, secondo quanto ha comunicato il ministero della Salute di Stoccarda. Nel secondo, una persona di Erkelenz, portata adesso nel policlinico universitario di Duesseldorf. Fino a qualche giorno fa il bilancio era fermo a 16 contagiati, quasi tutti in via di guarigione. 
- di Redazione Sky TG24

Gualtieri, in aree rosse sospese scadenze fiscali

"Ho gia' firmato un primo decreto che sospende le scadenze fiscali" nelle aree in quarantena. Lo afferma il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, dicendo che presto ci saranno altre misure di sostegno
- di Redazione Sky TG24

Confermato caso in Alto Adige

Ora è ufficiale: anche l'Alto Adige ha un caso di coronavirus e tre casi sono classificati 'sospetti'. La positività del giovane di 31 anni di Terlano è arrivata oggi dall'Istituto Superiore della Sanità di Roma. Dei quattro casi sospetti comunicati questa sera, uno e' gia' negativo mentre sono in corso accertamenti sulle altre tre persone che si sono presentate all'ospedale 'San Maurizio' di Bolzano con sintomi influenzali. Si tratterebbe di persone lombarde che pare siano state in contatto con l'uomo di Terlano. 
- di Redazione Sky TG24

Via libera unanime a dl in commissione

La commissione Affari sociali della Camera ha dato il via libera all'unanimità al decreto legge sul Coronavirus varato sabato dal governo. Lo si apprende da fonti di maggioranza. Tutti i partiti hanno votato a favore del mandato al relatore. Il testo e' passato con piccole modifiche introdotte da emendamenti del relatore Marialucia Lorefice (M5s) concordati con il governo. 
- di Redazione Sky TG24

Di Maio, Italia trasparente e si aspetta reciprocità

"L'Italia sta agendo con massima trasparenza verso la comunita' internazionale e, in tal senso, si aspetta reciprocita'". Lo scrive il ministro degli Esteri Luigi Di Maio su Facebook, in contatto con i nostri ambasciatori nei Paesi limitrofi "affinche' agli Stati esteri arrivi un'informazione corretta e trasparente sul reale impatto del Coronavirus in Italia, con dati precisi e le localita' ben definite che a oggi stiamo monitorando. Oggi e' partito anche il primo report della Farnesina inviato alle nostre rappresentanze diplomatiche che, a loro volta, lo trasmetteranno ai governi di riferimento".
- di Redazione Sky TG24

Musumeci: nessun controllo è stato fatto su treni

"Nei treni non e' stata esercitata alcuna attività di controllo, così come per i pullman di linea. Ho il diritto e il dovere di chiedere che la Sicilia non diventi la terra di approdo per chi sa che qui non torva alcun controllo e alcuna barriera, non e' possibile: siamo una regione di frontiera e pretendiamo che i controlli siano fatti a tappeto e in maniera severa". Cosi' il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, rispondendo ai cronisti a Palermo. 
- di Redazione Sky TG24

Stop al Salone del Mobile

Federlegno Arredo Eventi ha deciso "visto il perdurare dell'emergenza sanitaria" ha scelto di posticipare l'edizione del Salone del Mobile di Milano a giugno, dal 16 al 21.
- di Redazione Sky TG24