Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Coronavirus, 7 morti e oltre 220 contagiati. Conte: un ospedale non ha seguito protocollo

Conte: ingiustificate iniziative autonome Regioni

Sono 6 i decessi in Lombardia, 173 i contagi. In Veneto, i casi confermati sono 33 e in Emilia-Romagna 18. Primo caso in Alto Adige. Stop alle tasse per chi vive nelle zone rosse. Caos treni al Nord. GLI AGGIORNAMENTI

Leggi tutto
1 nuovo post
Salgono a 7 le vittime del Coronavirus, tutte anziane o con patologie pregresse (le parole del capo della protezione civile Borrelli). E salgono anche i contagiati, arrivati a oltre 220. Gli ultimi casi si sono registrati tutti nelle 'zone rosse' oppure in zone collegate, non ci sono quindi per ora nuovi focolai. (TUTTO QUELLO CHE C'E' DA SAPERE). In tarda serata,la notizia di un medico italiano in vacanza a Tenerife risultato positivo al Coronavirus.

Scontro Conte-Governatori

Mentre si lavora alle misure di contenimento dell'epidemia, scoppia la polemica politica. Se il coordinamento tra i sistemi sanitari nazionali non riuscisse a contenere il coronavirus, il governo è "pronto a misure che contraggono le prerogative dei governatori", dice il presidente del Consiglio Conte. "Un'idea offensiva", secondo il governatore della Lombardia Fontana. Il botta e risposta chiude una giornata di tensione tra governo e Regioni. 

I numeri:

E' sempre la Lombardia la regione con il maggior numero di casi (173 con 6 vittime), seguita da Veneto (33 e un decesso), Emilia Romagna (18), Piemonte (3) e Lazio (3, sempre la coppia cinese ed il giovane ricercatore); un caso è stato segnalato poi in serata in Alto Adige: si tratta di un uomo del posto che era stato in una delle zone a rischio lombarde. I positivi con virus sono 222, di cui 101 ricoverati con sintomi, 27 in terapia intensiva e 94 in isolamento domiciliare.

Cosa è successo:

- di Redazione Sky Tg24

Medico italiano positivo a Tenerife

Un medico italiano, in vacanza nel sud di Tenerife, è stato riconosciuto positivo al coronavirus. L'uomo si era recato in una clinica privata perché ammalato, hanno riferito autorità locali. Il paziente è attualmente in isolamento presso la clinica Quiron Sur di Adeje. 
 

 
- di Redazione Sky TG24

Conte: ingiustificate le iniziative autonome delle Regioni

 
- di Redazione Sky TG24

Conte richiama Regioni, basta misure in ordine sparso

Basta "iniziative autonome non giustificate", basta andare "in ordine sparso", perché si rischia di far danno. Il premier Giuseppe Conte mette ordine nel caos generato in tutta Italia dall'allarme per il Coronavirus e fa appello ai governatori delle Regioni fuori dall'area del contagio a non decidere da soli. Istituisce un tavolo di coordinamento quotidiano e prova a stoppare episodi come quello della sua telefonata, a conferenza stampa in corso, al presidente delle Marche Luca Ceriscioli che stava per annunciare la chiusura delle scuole, per chiedergli di non farlo, di aspettare indicazioni.
 
- di Redazione Sky TG24

"Meno potere alla Regioni", scontro Conte-Regioni

Il premier: pronti a interventi sui poteri dei governatori. Il capogruppo del Carroccio alla Camera Molinari: è stressato, sarà meglio che si riposi un po'. Levata di scudi anche da Fontana: ipotesi irricevibile e offensiva. E da Toti: è dal governo che sono mancate risposte. Domani riunione ministri-governatori alla Protezione Civile.
 
- di Redazione Sky TG24

Conte: c'è stato un focolaio e poi un ospedale non ha seguito i protocolli

"Non prendiamo nulla sotto gamba altrimenti non avremmo adottato misure di estremo rigore. Non possiamo prevedere l'andamento del virus: c'e' stato un focolaio e di lì si è diffusa anche per una gestione di una struttura ospedaliera non del tutto propria secondo i protocolli prudenti che si raccomandano in questi casi, e questo ha contribuito alla diffusione. Noi proseguiamo con massima cautela e rigore". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte parlando nella sede della Protezione civile.
 
- di Redazione Sky TG24

Conte: misure proporzionate, ascoltiamo esperti

"Dobbiamo fidarci degli esperti, degli scienziati. Non possiamo improvvisare. Poi, il dibattito pubblico è aperto, ma riteniamo" le misure messe in campo contro il Coronavirus "proporzionate, sulla base delle indicazioni degli esperti". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte. "Siamo di fronte a due focolai e da lì c'è un effetto diffusivo che cerchiamo di contenere con misure draconiane". 
- di Redazione Sky TG24

Croce Rossa, numero verde 800-065510

- di Redazione Sky TG24
- di Redazione Sky TG24

Slovenia: se necessario chiuderemo i confini

Il premier dimissionario sloveno Marjan Sarec ha detto oggi che il suo Paese è pronto anche a chiudere i confini se dovesse emergere il rischio di diffusione del coronavirus. "Alla luce della propagazione del virus, la Slovenia chiudera' i confini se necessario", ha detto
Sarec citato dai media serbi. Finora in Slovenia 13 persone sono state sottoposte ai test per il coronavirus, risultati tutti
negativi. 
- di Redazione Sky TG24

Fontana: premier avoca a sé Sanità? Irricevibile


"Irricevibile e, per certi versi, offensiva". Così il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, giudica l'ipotesi tracciata, seppure come extrema ratio, dal premier Giuseppe Conte di avocare a sé quindi al Governo i poteri in materia sanitaria. "Parole in libertà  - aggiunge Fontana in una nota - che mi auguro siano dettate dalla stanchezza e dalla tensione di questa emergenza. Domani riferirò al presidente Conte che la Lombardia sta dimostrando di essere all'altezza della situazione e sta gestendo con competenza ciò che sta accadendo. E tutto ciò - conclude il governatore - alla faccia dell'autonomia e dei pieni poteri". 
- di Redazione Sky TG24

 Il coronavirus affonda le borse,bruciati 1.000 miliardi

Le borse mondiali crollano con il balzo di nuovi casi di coronavirus fuori dalla Cina e vedono andare in fumo in una seduta 1.000 miliardi di dollari. L'aumento dei casi smorza le speranze degli investitori sul contenimento del virus, e alimenta i timori per una frenata dell'economia. L'emergenza scattata in Italia affonda Piazza Affari, la peggiore a livello mondiale: chiude in calo del 5,4% bruciando 30 miliardi di euro.
- di Redazione Sky TG24
- di Redazione Sky TG24

Conte: paziente zero non individuato

 "Non siamo ancora all'individuazione del paziente Zero. Stiamo individuando una mappa che riguarda una tracciatura anche genica ma non siamo ancora nelle condizioni di dire da dove sia venuto". Lo ha detto il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte nella sede della
protezione civile.
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus: domani vertice con ministri Salute confinanti

 Si svolgerà domani, presso il ministero della Salute, alla presenza del ministro Roberto Speranza, del Commissario Ue alla Salute, Stella Kyriakides, e del ministro degli Affari esteri, Luigi Di Maio, la riunione con i ministri della Salute dei Paesi confinanti con l'Italia: Austria, Francia, Slovenia e Svizzera. Al vertice, riferisce una nota,  prenderanno parte anche i ministri della Salute di Croazia e Germania.
 
- di Redazione Sky TG24

 Conte: prevedibile impatto positivo misure contenimento 

 "E' difficile prevedere l'evoluzione del contagi" ma "siamo nelle condizioni di poter prevedere un impatto positivo" delle misure messe in campo per il contenimento della diffusione del virus. Così il premier Giuseppe Conte. "In questo momento è difficile prevedere
l'evoluzione del contagio da coronavirus, ma quel che è certo è che il governo sta seguendo le raccomandazioni degli esperti e
loro ci dicono che un impatto positivo le misure dovrebbero averlo" ha detto.
 
- di Redazione Sky TG24

Conte: misure sproporzionate sono dannose

"Tutte le misure devono essere improntate a un principio di adeguatezza e proporzionalità. Io ho adottato la linea della massima trasparenza, della chiarezza sui dati, sono il presupposto della fiducia. Su questa base tutti ci devono ascoltare e devono seguire queste indicazioni, non è possibile andare in ordine sparso. Se una misura non è proporzionata rischia di rivelarsi dannosa, non solo sul piano
economico, ma su quello sociale". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, arrivando alla sede della Protezione
civile. 
- di Redazione Sky TG24