Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Venezia, barca contro diga: tre morti. Tra le vittime il campione Fabio Buzzi

1' di lettura

Uno motoscafo è finito contro la diga di San Nicoletto, in località Lunata: tre persone hanno perso la vita, una quarta è ferita. L'agenzia Ansa riferisce che tra i morti nell'incidente c'è anche il pilota motonautico Fabio Buzzi, titolare di vari record nell'offshore

Tre persone sono morte e una quarta è rimasta ferita in un incidente nautico avvenuto stasera a Venezia (FOTO). Secondo le prime informazioni riferite dai vigili del fuoco, un motoscafo sarebbe finito contro gli scogli di Punta Sabbioni, non lontano dalla diga di San Nicoletto, in località Lunata. Nello schianto tre occupanti della barca sono morti. Tra loro ci a quanto si apprende c'è anche il pilota motonautico Fabio Buzzi (CHI ERA), detentore di numerosi record nell'offshore, una delle vittime dell'incidente di stasera a Venezia. Lo ha riferito all'agenzia Ansa Giampaolo Montavoci, campione del mondo di motonautica e presidente della commissione nazionale offshore e endurance. Buzzi stava tentando il record della Venezia-Montecarlo. Sul posto si trovano i vigili del fuoco e mezzi della Capitaneria di Porto. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"