Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Treviso, arrestato papà pedofilo: vendeva in Rete video degli abusi su figlia di 2 anni

1' di lettura

L'uomo, 46 anni, ha iniziato a violentare la figlia da quando aveva due anni e mezzo. Ora la piccola, che ha sei anni, sarà ascoltata dagli inquirenti. Il padre è stato accusato di violenza sessuale pluriaggravata e commercio di materiale pedopornografico

Ha iniziato a violentare la figlia quando aveva 2 anni. Ed è andato avanti per 4 anni. L'uomo, 46enne di Treviso è stato arrestato per violenza pluriaggravata e commercio di materiale pdopornografico. Gli abusi, infatti, venivano filmato e venduti in Rete sul dark web. Così è stato scoperto il presunto orco, che vive da solo con la figlia: grazie ad una segnalazione della polizia australiana che indagando sui siti pedopornografici ha rintracciato i video e alcuni frame in cui compariva il volto dell'uomo, oltre al numero di targa di un'auto. Le indagini della polizia postale del Veneto hanno poi permesso di individuare la casa del 46enne, che è stato arrestato.

La bambina ha subito violenze dai due ai sei anni

I video, riporta il Corriere del Veneto, sono iniziati quando la piccola, figlia biologica dell'uomo, aveva solamente due anni e mezzo. Ora il padre si trova in carcere a Treviso, dopo che gli agenti della squadra mobile di Venezia, lo hanno arrestarlo a casa giovedì 22 agosto. Già oggi potrebbe rispondere alle domande del giudice per l'interrogatorio di garanzia e dare la sua versione dei fatti. Anche la bambina, nei prossimi giorni, verrà ascoltata. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"