Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Maltempo, Pescara in ginocchio per la tempesta. Milano Marittima, caduti 200 pini

Maltempo, danni in spiaggia a Numana

Burrasca lungo la costa adriatica, allerta della Protezione civile su molte regioni. Nelle Marche e in Abruzzo spiagge devastate da vere e proprie tempeste. A Taranto a causa delle forti raffiche di vento una gru è caduta in mare: un disperso

Leggi tutto
1 nuovo post

Maltempo: 800 gli interventi dei Vigili del fuoco

 
 
Sono 800 gli interventi effettuati dai Vigili del fuoco per il maltempo che ha colpito diverse province della costa adriatica: circa 500 nelle sole Marche, particolarmente colpita la provincia di Ancona. Dall'inizio dell'emergenza sono stati impegnati 330 vigili ed è stato potenziato il dispositivo di soccorso. Interventi nel ravennate, a Cervia per una violenta tromba d'aria e a Milano Marittima per lo sradicamento di alberi d'alto fusto.  Maltempo anche in Abruzzo, dove sono più di 60 gli interventi effettuati: violenta grandinata tra Pescara e Francavilla (Chieti),
- di Maurizio Odor


 
- di Maurizio Odor

Romagna: ripresa dopo uno stop di 6 ore la circolazione ferroviaria

 
E' ripresa gradualmente, tra le 15.50 e le 16.30, la circolazione ferroviaria sulle linee Ravenna-Rimini e Bologna-Ravenna. A causare lo stop e i rallentamenti del traffico sono stati i pesanti danni provocati dal maltempo. In particolare, un grosso albero è caduto sui binari fra le stazioni di Cervia - Milano Marittima e Lido di Classe, mentre i fulmini hanno causato sovratensione e rottura della linea di alimentazione dei treni fra Russi e Ravenna. Sono intervenute le squadre tecniche di Rfi con 40 tecnici e mezzi d'opera.
 
- di Maurizio Odor

Barche affondate nel porto di Pescara

 
 
Lungo la costa abruzzese barche affondate e ormeggi spezzati a Pescara, mentre i detriti hanno bloccato l'accesso al porto di Ortona. E' quanto emerge dal primo monitoraggio. 
- di Maurizio Odor

Maltempo: temporale su costa Molise. Stop ai collegamenti con le Tremiti

 
 
Violenta ondata di maltempo sul litorale molisano. Un forte temporale si è abbattuto su Termoli e dintorni nel primo pomeriggio. Brusco abbassamento delle temperature. Stop ai collegamenti tra il porto di Termoli e le Isole Tremiti. Le due imbarcazioni che effettuano le corse quotidiane, Tremiti Jet e Isola di Capraia, sono rimaste nello scalo rinforzando gli ormeggi. La Capitaneria di Porto ha emesso un avviso di burrasca valido fino alla serata che prevede mare molto mosso e vento di nord-est forza 7.
 
- di Maurizio Odor

Tre Comuni del Vastese chiedono stato calamità

 
I sindaci Francesco Menna (Vasto), Tiziana Magnacca (San Salvo) e Filippo Marinucci (Casalbordino), che hanno attivato i Coc (Centro operativo comunale), chiederanno alla Regione Abruzzo e al governo lo stato di calamità naturale per i danni subiti. Chicchi grandi come arance hanno rotto parabrezza e lunotti delle auto, danni alle campagne e alle colture. A Vasto sono cadute tegole, sfondati tetti e lucernai, alberi spezzati e allagamenti a Vasto Marina dove in alcune zone manca la corrente elettrica.
- di Daniele Troilo

Incendi alimentati dal vento nel Catanese

 
Mentre la costa adriatica è alle prese con la violenta ondata di maltempo, nel Catanese i vigili del fuoco sono invece impegnati nello spegnimento di alcuni roghi alimentati dal forte vento. Un incendio di vaste proporzioni è divampato sul litorale della Plaia di Catania. Le fiamme, alimentate da un forte vento caldo, hanno fortemente danneggiato il lido Europa e potrebbero raggiungere gli altri stabilimenti balneari. L'incendio ha scatenato il panico fra i bagnanti, alcuni dei quali si sono buttati in mare.
- di Daniele Troilo

Il sindaco di Pescara: "La situazione è drammatica"

 
 
- di Daniele Troilo

I video del maltempo che ha flagellato la costa adriatica

 
 
- di Daniele Troilo
- di Daniele Troilo

Piazza Salotto allagata a Pescara (foto)

 
 
- di Daniele Troilo

Emergenza Pescara, i numeri da chiamare

 
- di Daniele Troilo

Allagato ospedale Pescara, stop agli interventi

 
Situazione critica all'ospedale di Pescara: l'acqua ha invaso il piano terra e ha costretto allo stop delle sale operatorie. Sono in corso verifiche sugli ascensori per valutare se è possibile gestire le urgenze. Completamente allagati i seminterrati. Fuori uso le cucine, la farmacia e i parcheggi. Nel parcheggio dipendenti l'acqua ha raggiunto i due metri: decine le auto distrutte. Alcune persone sono riuscite a mettersi in salvo dai veicoli trascinati dall'acqua.
- di Daniele Troilo

Cnr: Italia esposta a eventi estremi, manca "scudo"

 
 
L'Italia è sempre più esposta ad eventi climatici estremi perché' manca la 'protezione' che era data una volta dall'anticiclone delle Azzorre. Lo spiega Antonello Pasini, fisico dell'atmosfera del Cnr.  "Una volta questi fenomeni avvenivano solo dopo Ferragosto perché l'anticiclone ci proteggeva dalle correnti perturbate - sottolinea - ora la circolazione é cambiata, arrivano anticicloni più caldi come quello libico, così non solo ci sono più ondate di calore, ma anche piùeventi estremi".
- di Maurizio Odor

 Marche: Numana, i danni del maltempo. VIDEO

 
 
Credits: Massimo Straini
- di Maurizio Odor

 Maltempo, sindaco Pescara: "Città impraticabile"



Attivato a Pescara il Centro operativo comunale per gestire l'emergenza maltempo che in queste ore sta interessando la città. Il sindaco, Carlo Masci, parla di un fenomeno straordinario, "una pioggia così intensa preceduta da una grandinata violentissima. La città - dice - è impraticabile. Vigili e operai sono tutti in strada, ma non sono sufficienti a gestire l'emergenza. Ho già contattato la Regione per ottenere la richiesta di risarcimento danni". 
 
- di Maurizio Odor


 
- di Maurizio Odor