Giulianova, trovato il corpo del 15enne scomparso in mare

Cronaca

Il giovane si era allontanano domenica su un materassino mentre faceva il bagno con un amico. A trovare il corpo senza vita nei pressi del fanale rosso del porto è stato un diportista

Dopo due giorni di ricerche è stato trovato il corpo di Mohamed, il ragazzo di 15 anni che era scomparso in mare mentre stava facendo il bagno con un amico a Giulianova, nel teramese.

A notare il cadavere un diportista che si trovava nei pressi del fanale rosso del porto. A dare la notizia è stata la Direzione Marittima di Pescara che ha anche fatto sapere che il punto in cui è stato rinvenuto il corpo era già stato battuto durante le ricerche, ma probabilmente è riemerso solo ora a casa delle correnti. La salma sarà messa a disposizione per il riconoscimento

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.