Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Maturità, seconda prova: Tacito e Plutarco, condensatori, don Milani e selfie

Al Classico, con latino e greco, arrivano Tacito e Plutarco, per Scienze umane si lavora su don Lorenzo Milani. Dall'autoritratto al selfie è la traccia proposta all'Artistico, allo Scientifico studi di funzione e un problema su un condensatore

Leggi tutto
1 nuovo post
Seconda, temuta, prova scritta dell'esame di maturità che per la prima volta prevede la presenza di due materie insieme. Ecco le tracce:
  • Tacito e Plutarco per latino e greco al Classico: l'oggetto della traduzione è la fine di Galba
  • Per scienze umane, le nuove emergenze educative: la traccia parte da testi di don Lorenzo Milani
  • Allo Scientifico, problema su condensatore
  • Dall'autoritratto al selfie è la traccia dell'artistico indirizzo arti figurative plastico scultoreo
  • La luna e l'anniversario dello sbarco del 1969 è il tema per l'artistico indirizzo audiovisivo e multimediale
  •  Ad economia aziendale si affrontano i rischi del business
- di Redazione Sky TG24

Il liveblog sulla seconda prova scritta dell'esame di maturità si chiude qui.

- di Redazione Sky TG24

Da Tacito e Plutarco al selfie, ecco le seconde prove

Plutarco e Tacito al liceo classico (LA VERSIONE), il problema sul condensatore e i campi magnetici al liceo scientifico (LA SOLUZIONE), la realizzazione di un autoritratto nell'epoca del selfie al liceo artistico e Don Milani a scienze umane. Debutta così la seconda prova scritta della maturità (AMULETI E PORTAFORTUNA SUI BANCHI), per la prima volta quest'anno con due materie in base all'indirizzo scelto.
 
La traccia al Classico
L'assassinio dell'imperatore Servio Sulpicio Galba da parte dei pretoriani e l'acclamazione di Otone è stata la vicenda scelta come filo conduttore per le due materie al liceo classico. L'episodio è narrato da Tacito nel primo libro delle 'Historiae' e da Plutarco nella 'Vita di Galba'. La prova, divisa in tre parti, consisteva nella traduzione di un testo in lingua latina, nella comparazione di un testo in lingua greca e tre domande a risposta aperta su entrambi i testi.
 
Campo magnetico allo Scientifico
Al liceo scientifico, i maturandi potevano scegliere tra due problemi (studio della funzione applicato ad un condensatore e ai cavi della corrente elettrica) e rispondere a 4 quesiti su 8. Il campo magnetico è stato il tema centrale delle tracce, comparso in più domande.
 
Selfie e anniversario dello sbarco sulla Luna all'Artistico
Al liceo artistico, si è parlato invece di 'selfie'. Agli studenti è stato richiesto, traendo ispirazione da artisti, opere o movimenti artistici, di interpretare il proprio autoritratto in maniera del tutto personale sia in termini formali che stilistici, dando prova delle capacità espressive e delle competenze tecnico-artistiche. Mentre al liceo artistico con indirizzo audiovisivo e multimediale la traccia si è basata sulla luna e l'anniversario dello sbarco del 1969. In particolare, al candidato è stato richiesto di progettare un'opera audiovisiva capace di celebrare in modo originale la ricorrenza dell'allunaggio, facendo riferimento ad alcuni documenti forniti ('Alla luna' e 'Canto notturno di un pastore errante dell'Asia' di Giacomo Leopardi e due dipinti di Rene' Magritte', Il maestro di scuola' e 'L'abito da sera') e ad altri riferimenti artistici e scientifici noti.
 
Don Milani per Scienze umane
Per quanto riguarda le scienze umane, la relazione tra la condizione socioculturale e il rendimento scolastico nella riflessione psicopedagogica del Novecento è stata una delle tracce sottoposte ai maturandi, con testi tratti da 'Lettera a una professoressa' scritta dai ragazzi della scuola di Barbiana sotto la supervisione di don Lorenzo Milani e 'Storia della scuola' di Saverio Santamaita.
- di Redazione Sky TG24
- di Redazione Sky TG24

Gamberale: bene scelta Miur ma brano Tacito difficile

 
"Tacito non è mai facile. Questo brano in particolare è molto denso, e presenta problemi sia di lessico che di sintassi. C'è bisogno di una buona preparazione linguistica per tradurlo e spesso gli studenti non ce l'hanno". Lo afferma all'Agi Leopoldo Gamberale, professore emerito di Lingua e Letteratura latina all'Università La Sapienza di Roma, commentando la versione di latino tratta dalle "Historiae" di Tacito sull'assassinio dell'imperatore Servio Suplicio Galba e l'acclamazione di Otone.

 

Doppia prova

Per quanto riguarda la novità dell'esame 2019, cioè la doppia prova latino-greco, il professore esprime qualche critica. "Mi lascia perplesso - dice - che il testo greco di Plutarco sia completamente tradotto in italiano". Elogi, invece, per come il Miur ha costruito quest'anno le due tracce, cioè in maniera chiara e senza tagliare le versioni, come accaduto altre volte. "Verso il centro del brano di Tacito ci sono problemi
sintattici ardui - spiega Gamberale - e anche verso la fine, quando vengono nominati i soldati che si aggregano per salutare Otone imperatore. Vengono esposti i modi di sentire di questi soldati: Tacito li esprime in modo conciso e splendido ma bisogna saper tradurre con adeguata padronanza del testo".
 

Pre e post testo

Un aiuto ai ragazzi però è arrivato. "Il ministero ha fatto una cosa saggia - osserva il professore - il pre e il post testo di Tacito chiariscono il senso del brano da tradurre. Inoltre, il testo latino e quello greco corrispondono perfettamente. La traduzione del testo greco può aiutare i ragazzi a capire il senso del testo latino, perché Plutarco racconta lo stesso episodio".
- di Redazione Sky TG24

Plico errato, prova avviata in ritardo a Foggia

Disagi per la seconda prova dell'esame di maturità all'Istituto Leonardo da Vinci di Foggia dove, secondo quanto riferito dal Miur, ci sarebbe stato un errore tecnico nell'inserimento errato del codice relativo all'indirizzo di studi. Ad accorgersi dell'errore è stata la commissione. L'esame è iniziato alle 10 quando all'Istituto foggiano e' giunto il plico corrispondente all'indirizzo di studi.
- di Redazione Sky TG24
- di Redazione Sky TG24

Liceo artistico, indirizzo audiovisivo e multimediale

La luna e l'anniversario dello sbarco del 1969: è la traccia della seconda prova della maturità per l'artistico indirizzo audiovisivo e multimediale.  
- di Redazione Sky TG24

Studenti confidano nell'aiuto dei prof.

 Per far fronte alle difficoltà che un nuovo Esame di Stato comporta, i maturandi confidano nell'aiuto dei loro professori: i commissari interni. Lo hanno rivelato a Studenti.it 1.500 maturandi intervistati sul gruppo Facebook Maturità 2019 e chiamati a dire la loro sulla prova di oggi: 2/3 dei partecipanti all'indagine si dice convinto che dai loro professori - come già accaduto nel corso del primo scritto - arriverà un aiuto fondamentale. Per quanto riguarda la prova di ieri, le scelte del Miur  hanno lasciato tiepidi i maturandi che le hanno definite "meno belle di quelle proposte per le simulazioni". Stamane per il secondo scritto c'era molta apprensione, soprattutto tra coloro che assistono all'ingresso della seconda materia caratterizzante: i maturandi del Classico stanno affrontando una traccia di Latino e Greco, quelli dello Scientifico tracce miste di Matematica e Fisica cosi' come quelli del Linguistico che si trovano a dover affrontare il secondo scritto in due lingue.
- di Redazione Sky TG24

Il problema sul condensatore allo Scientifico

 
Per il Liceo Scientifico la seconda prova della Maturità riguarda complessivamente le due discipline caratterizzanti: Matematica e Fisica. Prevede la soluzione di un problema a scelta del candidato tra due proposte e la risposta a quattro quesiti tra otto proposti. Il compito di fisica prevede un problema da risolvere su un condensatore.
 
"Un condensatore piano - si legge nella traccia di fisica - è formato da due armature circolari di raggio R. All'interno del condensatore si rileva la presenza di un campo magnetico". Ai candidati è stato chiesto di spiegare perché nel condensatore è presente un campo magnetico anche in assenza di magneti e correnti di conduzione. 
- di Redazione Sky TG24

La fine dell'imperatore Galba al Classico

E' sull'assassinio dell'imperatore Servio Sulpicio Galba da parte dei pretoriani la prova di latino e greco per i licei classici. L'episodio è narrato da Tacito nel primo libro della Historia e da Plutarco nella vita di Galba. Di seguito, il brano di Tacito, tratto dal capitolo I, 27 della sua opera Historiae:
 
 
Octavo decimo kalendas Februarias sacrificanti pro aede Apollinis Galbae haruspex Umbricius tristia exta et instantis insidias ac domesticum hostem praedicit, audiente Othone (nam proximus adstiterat) idque ut laetum e contrario et suis cogitationibus prosperum interpretante. Nec multo post libertus Onomastus nuntiat expectari eum ab architecto et redemptoribus, quae significatio coeuntium iam militum et paratae coniurationis convenerat. Otho, causam digressus requirentibus, cum emi sibi praedia vetustate suspecta eoque prius exploranda finxisset, innixus liberto per Tiberianam domum in Velabrum, inde ad miliarium aureum sub aedem Saturni pergit. Ibi tres et viginti speculatores consalutatum imperatorem ac paucitate salutantium trepidum et sellae festinanter impositum strictis mucronibus rapiunt; totidem ferme milites in itinere adgregantur, alii conscientia, plerique miraculo, pars clamore et gladiis, pars silentio, animum ex eventu sumpturi.
- di Redazione Sky TG24
- di Redazione Sky TG24

Disagi in Istituto Foggia per errore codice

Disagi e ritardi stamane all'Itt Leonardo Da Vinci di Foggia in occasione della seconda prova scritta dell'Esame di Maturità, secondo quanto rende noto la community ScuolaZoo. Il Ministero dell'Istruzione precisa che la scuola aveva inserito un codice errato con riferimento all'indirizzo di studi, errore di cui la commissione si e' accorta stamattina. La struttura tecnica degli esami - fa sapere il Miur - sta supportando l'Istituto e inviando il plico corrispondente all'indirizzo di studi. I ragazzi sono comunque entrati a scuola e i problemi sono stati risolti. 
- di Redazione Sky TG24

I rischi del business per Economia Aziendale

I quattro rischi del business sono fra gli argomenti della seconda prova di Economia aziendale. 
- di Redazione Sky TG24

Non solo dizionari, anche amuleti e portafortuna sui banchi dei maturandi. FOTO

 
 
- di Redazione Sky TG24

Don Milani per Scienze Umane

Per Scienze Umane, la traccia parte dai testi tratti da  "Lettera a una professoressa", libro del 1967 scritto da alcuni ragazzi della scuola di Barbiana, sotto la supervisione di don Lorenzo Milani e "Storia della scuola" di Saverio Santamaita. Lo rende noto Skuola.net.
 
- di Redazione Sky TG24

Testo su Galba per la prova di latino e greco

E' sull'assassinio dell'imperatore Servio Sulpicio Galba da parte dei pretoriani la prova di latino e greco per i licei classici. L'episodio è narrato da Tacito nel primo libro della Historia e da Plutarco nella vita di Galba. 
- di Redazione Sky TG24

 Problema su condensatore allo Scientifico

Per lo Scientifico la struttura della prova prevede la soluzione di un problema a scelta del candidato tra due proposte e la risposta a quattro quesiti tra otto proposti. Il compito di fisica proposto stamane ai maturandi prevede un problema da risolvere su un condensatore. La seconda prova riguarda complessivamente le due discipline caratterizzanti: matematica e fisica. 
- di Redazione Sky TG24

Dall'autoritratto al selfie all'artistico

Dall'autoritratto al selfie la traccia proposta oggi ai maturandi dell'artistico indirizzo arti figurative plastico scultoreo. 
- di Redazione Sky TG24