Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Scuolabus rovesciato Padova: feriti 8 studenti. Autista positivo ad alcol test, arrestato

2' di lettura

Secondo le prime ricostruzioni, il mezzo si sarebbe rovesciato mentre stava per affrontare un tornante in discesa ad Arquà Petrarca. Il conducente, inizialmente fuggito, poi rintracciato e risultato positivo all'alcol test, è stato arrestato

Uno scuolabus si è rovesciato su un fianco ad Arquà Petrarca (Padova). Otto studenti, tra i 7 e i 14 anni, sono rimasti feriti nell'incidente. I ragazzi sono stati soccorsi e portati all'ospedale di Monselice e le loro condizioni non sono preoccupanti. L'autista Deniss Panduru, che secondo fonti investigative sarebbe un 51enne di nazionalità rumena, dal racconto dei testimoni è fuggito in mezzo ai campi abbandonando il mezzo prima dell'arrivo dei soccorritori. Due ore dopo è stato rintracciato lungo la strada regionale 10 da una pattuglia dei Carabinieri di Este. Alla vista dei militari ha tentato nuovamente la fuga, ma è stato bloccato e portato in caserma dove è risultato positivo all'alcol test e non ha saputo dare spiegazioni sull'accaduto. L'uomo è stato infine arrestato dai Carabinieri di Este per fuga in caso di incidente con danno alle persone, lesioni personali colpose plurime e guida in stato di ebbrezza. 

La dinamica dell'incidente

Lo scuolabus si è rovesciato lungo la strada provinciale 21 e sul posto sono arrivati i Vigili del fuoco, i carabinieri e la polizia stradale. Secondo una prima ricostruzione, il mezzo stava percorrendo una strada in discesa e si apprestava ad affrontare un tornante quando si è ribaltato. Il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, si è messo in contatto con il direttore generale dell'Ulss 6 Euganea per verificare le condizioni di salute dei giovani. "Ho appreso che i ragazzi coinvolti sono otto, tutti assistiti in ospedale. Alcuni sono stati già dimessi, altri sono ancora sotto osservazione, ma sembra fortunatamente trattarsi di traumatologia di tipo minore". Il vicepremier Luigi Di Maio, da Twitter, ha mandato "un abbraccio ai ragazzi dello scuolabus" esprimendo "vicinanza alle loro famiglie". 

Un'immagine dal luogo dell'incidente (foto: Vigili del fuoco)

Data ultima modifica 17 maggio 2019 ore 21:12

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"