Meteo, le previsioni di domani sabato 13 aprile

Cronaca

Non accenna ad attenuarsi la fase di maltempo che da diversi giorni insiste sull’Italia. Il fine settimana si preannuncia all’insegna del freddo con piogge sparse e neve a quote collinari. Buone notizie per la prossima settimana: ritornerà il clima primaverile METEO

In questi giorni siamo particolarmente sensibili alle condizioni del tempo. Si avvicinano le festività pasquali e tutti vorremmo trascorrere qualche giorno all’aria aperta. Per questo weekend nulla da fare. Una vasta circolazione depressionaria si è posizionata in prossimità dell’Italia e "lancia" a più riprese impulsi freddi e perturbati. Sabato l’area più penalizzata sarà quella del Centro. Domenica è atteso un nuovo e più forte peggioramento che riguarderà dapprima la Valle d’Aosta e il Piemonte e in seguito la Liguria e la Lombardia. L'aria più fredda porterà nevicate sui rilievi alpini occidentali fino a quote collinari intorno ai 900 metri. La neve farà la sua comparsa anche sull'Appennino settentrionale sopra i 1100-1300 metri.

Le previsioni al Nord

Cieli irregolarmente nuvolosi e senza piogge nella prima parte del giorno. Dalla sera forte peggioramento al Nord Ovest con piogge e neve in calo sino a 800-1000m. Temperature stabili, massime tra 12 e 15 gradi. In calo domenica.

Le previsioni al Centro

Tempo instabile con piovaschi o rovesci temporaleschi, più probabili nelle ore centrali. Piogge e temporali si estenderanno dal Tirreno verso l'Adriatico con neve sull’Appennino oltre i 1500 metri. Temperature in calo con massime tra 12 e 16 gradi.

Le previsioni al Sud

Tempo variabile con qualche acquazzone e temporale, più probabile nel pomeriggio. In Sardegna piogge sulla parte settentrionale dell’isola. Temperature stazionarie, massime tra 14 e 17 gradi. Moderato maestrale intorno alle isole con probabili raffiche durante i temporali.

Cronaca: i più letti