Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

8 marzo, sciopero generale e disagi in città. Cortei in piazza contro diritti negati

Giornata di mobilitazione nelle città, con agitazioni promosse dai sindacati che riguarderanno molti settori. Colpiti in particolare i trasporti. LIVEBLOG

Leggi tutto
1 nuovo post

L'andamento dello sciopero nelle città

 


 
- di Daniele Troilo

Giornata della donna, Mattarella: non c'è civiltà con la schiavitù 

 

 

 

- di Daniele Troilo
- di Daniele Troilo

Mattarella: sfruttamento sessuale donne è schiavitù

 

"Lo sfruttamento sessuale delle donne è una pratica criminale purtroppo diffusa. E' bene chiamare questa condizione con il nome appropriato: schiavitù. Si tratta dell'infame schiavitù del nostro secolo". Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella parlando dal Quirinale in occasione dell'8 marzo.
- di Daniele Troilo

Il corteo per l'8 marzo a Napoli

 


  
- di Daniele Troilo

Firenze, in centinaia alla manifestazione

 

Centinaia di donne si sono ritrovate questa mattina, a Firenze, contro la violenza di genere. Alle 9 è partito il corteo da piazza Brunelleschi, per le vie del centro storico, organizzato dal "Collettivo Spine" e dal "Collettivo Universitario autonomo Firenze", che hanno aderito all'iniziativa indetta in tutto il mondo, "L'8 marzo noi scioperiamo!".
- di Daniele Troilo

A Torino deviazioni per i mezzi a causa della manifestazione

 
- di Daniele Troilo

Gli ultimi aggiornamenti sullo sciopero dei mezzi a Milano

 

- di Daniele Troilo

La situazione dei trasporti a Venezia, dove oltre allo sciopero ci si è messa anche la nebbia

 
- di Daniele Troilo

Sciopero Bologna, si circola a mezzo servizio

 

La media è un mezzo su due. A Bologna e Provincia, secondo i dati forniti da Tper, è attorno
al 50% del servizio l'adesione allo sciopero dei trasporti in occasione della festa della donna dell'8 marzo, per quanto riguarda i bus.
- di Daniele Troilo
- di Daniele Troilo

Chiusa la Roma-Lido

 
- di Daniele Troilo

Alitalia: voli garantiti dalle 7 alle 10 e dalle 18 alle 21 

 

- di Daniele Troilo

Furlan: non è giornata di sciopero ma di proposte

 

"Più che una giornata di sciopero deve essere una giornata di proposte per creare le condizioni di vere pari opportunità per le donne": così la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, parlando della giornata internazionale della donna dall'iniziativa nazionale unitaria organizzata da Cgil Cisl e Uil per l'8 marzo con lo slogan 'Si chiamerà futura. La contrattazione di genere protagonista del cambiamento'.  "Oggi - ha affermato - non è una giornata per cui è utile fare sciopero, ma serve stare insieme e fare proposte importanti contro la violenza sulle donne e per i diritti di cittadinanza: il salario delle donne è più basso di quello degli uomini, così come le pensioni".
- di Daniele Troilo
- di Daniele Troilo

Qui la lista dei treni garantiti da Italo: il link

- di Daniele Troilo
  

Metro regolare a Torino

 
- di Daniele Troilo

Gli aggiornamenti sullo sciopero dei mezzi a Napoli

 
 
- di Daniele Troilo