Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Negrita, a Perugia la polizia restituisce 2 chitarre rubate alla band

Il chitarrista dei Negrita Cesare "Mac" Petricich insieme agli agenti della Polizia di Perugia (Foto: Polizia di Stato)
2' di lettura

Gli strumenti sono stati abbandonati in un negozio da due individui che stavano cercando di venderli. Il furto era avvenuto nella notte di Natale

Tornano al legittimo proprietario due delle chitarre sottratte nello scorso mese di dicembre ai Negrita. La Polizia di Perugia le ha riconsegnate al chitarrista Cesare "Mac" Petricich della rock band, grazie anche alla collaborazione di un commerciante, a cui due individui stavano cercando di vendere gli strumenti musicali indebitamente sottratti.

Le chitarre rubate

Lo scorso 26 dicembre i Negrita avevano denunciato il furto, avvenuto nella notte di Natale, di cinque chitarre: la band aveva lanciato anche un appello sui social network pubblicando le foto degli oggetti trafugati, che appartengono ai due chitarristi "Mac" (Cesare Petricich) e "Drigo" (Enrico Salvi). Quest'ultimo ne aveva chiesto la restituzione anche per il legame affettivo con i suoi ferri del mestiere: "Sottrarre ad un musicista il suo strumento equivale a mutilare una persona di un arto".

Il sospetto e la fuga

La svolta è arrivata nella giornata del 4 gennaio, come riporta un comunicato della Polizia di Stato: due individui si sono presentati in un negozio di strumenti musicali a Perugia, intenzionati a vendere due chitarre. Il commerciante, però, insospettito dall'atteggiamento degli uomini, li ha incalzati sull'effettiva provenienza degli oggetti. I dubbi dell'esercente sono stati confermati quando i due, sentendosi scoperti, hanno abbandonato precipitosamente il negozio, lasciando le chitarre al suo interno. Il negoziante, tuttavia, è riuscito ad annotare la targa dell'auto con cui sono scappati i malviventi, che è stata comunicata alla Polizia insieme a una precisa descrizione della vettura.

La riconsegna degli strumenti

Le forze dell'ordine sono riuscite così a risalire all'intestatario del veicolo, avviando la ricerca delle due persone a bordo. Le chitarre abbandonate nel negozio fanno effettivamente parte di quelle sottratte ai Negrita e il proprietario è il chitarrista Cesare "Mac" Petricich, ritratto insieme agli agenti nella foto scattata in Questura.   

 

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"