Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Firenze, uomo nudo aggredisce clochard e passanti: bloccato col taser

Una pistola taser (Getty Images, foto d'archivio)
2' di lettura

Esordio nel capoluogo toscano per la pistola a impulsi elettrici. I carabinieri l'hanno utilizzata per immobilizzare un 24enne turco con problemi psichici che stava importunando diverse persone alla Fortezza da Basso, dopo aver preso a pugni due senzatetto

Il taser fa il suo esordio anche a Firenze. Dopo essere stato utilizzato nei giorni scorsi a Milano, il nuovo strumento a disposizione delle forze dell'ordine di 12 città italiane, è stato sfruttato per la prima volta anche nel capoluogo toscano, per immobilizzare un uomo che stava infastidendo i passanti.

Aggressione a clochard e militari

La pistola a impulsi elettrici è stata utilizzata la notte scorsa per immobilizzare un 24enne cittadino turco, completamente nudo e in stato di agitazione, nella zona della Fortezza da Basso. Qui aveva iniziato a inveire contro i passanti, importunando una coppia che stava passeggiando e prendendo a pugni due clochard che si trovavano in zona. Non solo, l'uomo si è scagliato anche contro i militari subito dopo il loro arrivo sul luogo.

Sparate due coppie di dardi

Per bloccarlo, spiegano i carabinieri, sono state state sparate due coppie di dardi dal capo equipaggio della pattuglia. Sul posto sono intervenuti poi una seconda pattuglia e personale del 118. Il giovane, senza fissa dimora, è stato trasferito all'ospedale di Santa Maria Nuova e si trova attualmente ricoverato nel reparto di psichiatria, da dove era stato dimesso il 3 settembre scorso. È stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"