Capri, turista francese: "Drogata e violentata in un hotel 5 stelle"

(Foto archivio Ansa)
1' di lettura

La manager 33enne ha denunciato abusi da parte di un americano, conoscente dell’amica con cui lei si trovava sull’isola, che le avrebbe dato una bevanda contenente stupefacenti per poi aggredirla nella sua stanza d’albergo

Una manager francese di 33 anni ha denunciato di essere stata drogata e poi violentata, circa 20 giorni fa, in un hotel di Capri, dove si trovava in vacanza. La donna ha accusato un cittadino americano che, secondo le prime ricostruzioni, le aveva offerto ospitalità nella sua stanza dopo che lei, accompagnata da un’amica, aveva avuto problemi con l’appartamento che aveva affittato e si era dovuta trasferire in albergo.

Il racconto della turista francese

Sul caso ha iniziato a indagare la Procura di Napoli, che ha aperto un’inchiesta, dopo che la 33enne ha denunciato la violenza e ha raccontato che l'uomo, suo coetaneo e conoscente della sua amica, al ritorno da una serata di festa con alcuni amici avrebbe approfittato di un momento di assenza della sua amica per farle bere una bevanda contenente della droga e poi abusare di lei. Sia la donna che l’uomo da lei accusato sono tornati nei rispettivi Paesi, ma potrebbero essere ascoltati dai magistrati nei prossimi giorni.

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"