Un delfino spiaggiato è stato rinvenuto a Porto Potenza Picena

La carcassa del delfino non presentava nessuna evidente ferita esterna (Foto: CronacheMaceratesi.it)
1' di lettura

La carcassa del cetaceo è stata trovata dai bagnanti sull'arenile della frazione di Porto Potenza Picena. Nessuna ferita esterna evidente sul corpo dell'animale

Un delfino della lunghezza di oltre un metro e mezzo e del peso stimato di circa 130 chilogrammi è stato trovato spiaggiato sull'arenile di Porto Potenza Picena, frazione di Potenza Picena, in provincia di Macerata. L'animale potrebbe essere stato ucciso nell'impatto con un'imbarcazione.  

Nessuna ferita esterna evidente

Il grosso cetaceo è stato rinvenuto nel tratto di costa antistante uno stabilimento balneare sul lungomare centro di Potenza Picena e non riportava evidenti ferite esterne: potrebbe essersi procurato le lesioni fatali nell'impatto con un'imbarcazione. Secondo quanto riporta la stampa locale, l'animale è probabilmente morto in mare e successivamente trascinato a riva dalle onde. A ritrovare il delfino è stato un vigile del fuoco in pensione, che ha subito provveduto ad informare del fatto l'Ufficio Circondariale Marittimo di Civitanova Marche. Come da prassi, sul posto sono giunti sia il servizio veterinario della Asur e il personale della Capitaneria di Porto per i rilievi di legge e per la rimozione della carcassa del delfino.

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"