Tornado nel Salernitano, le immagini da Marina di Camerota

2' di lettura

Paura per chi si trovava in spiaggia, ma nessun danno. Il fenomeno atmosferico si è diradato prima di toccare terra. Il maltempo durerà fino a sabato

Nessun danno, ma tanta paura nel Salernitano dove una tromba d'aria ha colpito Marina di Camerota. Il tornado, al largo delle spiagge campane, si è esaurito dopo pochi minuti senza toccare terra. Poco dopo, nel Cilento, si è assistito a un violento temporale. Nella zona il maltempo dovrebbe proseguire fino a sabato.

I tornado in Italia

Secondo uno studio del Cnr-Isac, pubblicato sull'International Journal of Climatology, negli ultimi dieci anni si sono verificate in media 108 trombe d'aria e marine ogni 12 mesi. Nel 2014 si è assistito a un record: 141 trombe d'aria e 76 marine. Le trombe marine, afferma lo studio, si sviluppano principalmente in autunno e in estate, con una densità di quasi un evento annuale ogni 100 chilometri di costa e picchi di cinque eventi lungo la costa tirrenica, soprattutto in Lazio e Toscana. Nella pianura veneta e nel Salento la frequenza di questi fenomeni è simile a quella di alcune aree degli Stati Uniti. A fare la differenza rispetto agli episodi registrati oltreoceano è l'intensità, in Italia molto più blanda. I tornado significativi sono stati 24 in 10 anni.

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"