Reclutano ragazza su web: 3 indagati per favoreggiamento prostituzione

1' di lettura

Sono stati denunciati un uomo, suo figlio e la fidanzata di quest'ultimo. Nell'appartamento usato per gli incontri sono stati sequestrati centinaia di euro

Avevano reclutato su Internet una giovane ragazza di origini rumene per farla trasferire a Paestum, nel Salernitano, e indurla a prostituirsi. Le indagini della polizia municipale del comune campano hanno portato alla denuncia di tre persone per induzione e favoreggiamento della prostituzione. Si tratta di tre connazionali della donna: un uomo, suo figlio e la fidanzata di quest’ultimo.

L’operazione delle forze dell’ordine

Da quanto si apprende, i tre avevano un vasto giro di clienti nella provincia di Salerno. L’attività investigativa ha fatto emergere, inoltre, che anche la donna denunciata insieme al compagno e al suocero si prostituiva insieme all'altra ragazza intercettata sul web. Nel corso dell'operazione, gli agenti hanno ritrovato svariate centinaia di euro all'interno dell'appartamento usato per gli incontri. Il denaro è stato sequestrato.

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"