Milano Marathon, strade chiuse e deviazioni dei mezzi

Domenica 8 aprile sarà il giorno della Maratona di Milano: la competizione prevederà la chiusura di diverse strade e la deviazione di alcuni mezzi pubblici (Archivio Fotogramma)
4' di lettura

In occasione della gara dell'8 aprile la viabilità subisce qualche modifica per permettere agli atleti di completare il percorso

Domenica 8 aprile si corre la diciottesima edizione della Milano Marathon: per permettere agli atleti di completare la gara il Comune di Milano ha predisposto la chiusura di diverse strade e le deviazioni dei percorsi di alcune linee Atm.

Strade chiuse

La Milano Marathon inizierà in Corso Venezia alle 9.30 per terminare nello stesso luogo intorno alle 15.30. L'evento influenzerà la viabilità del capoluogo lombardo dalle 8 del mattino alle 16. Per consentire lo svolgimento dell'evento sportivo senza paralizzare il traffico, la chiusura delle strade è stata predisposta per fasce orarie. Il primo blocco, che va dalle 08.00 alle 12.00, parte da Corso Venezia, Piazza repubblica, Piazza XXV Aprile, Via Melchiorre Gioia, la piazza davanti alla Stazione Centrale, Piazza Oberdan, Via Cavour, Piazza della Scala, Piazza Cordusio, il piazzale davanti alla Stazione Cadorna, viale Milton. Il secondo blocco delle strade chiuse al traffico andrà dalle 08.35 alle 12.40 e riguarderà via Pagano, via Giotto, via Washington, piazza Amendola, piazza Cesare. Il terzo blocco - dalle 08.50 alle 13.20 - includerà viale Belisario, viale Boezio, viale Scarampo, Piazza Kennedy, Via Sant'Elia. Il quarto blocco sarà attivo dalle 09.05 alle 14.00 e si estenderà da via Diomede, piazzale Lotto, via Achille, via Novara. Il quinto - dalle 09.20 alle 14.35 - coinvolgerà via Cascina Bellaria, via Lampugnano, via Cechov, via Croce. Il sesto blocco - dalle 09.30 alle 15.05 - inizierà da via Quattrocchi, viale Certosa, la zona intorno al Centro Commerciale Portello, viale Scarampo. Il settimo e ultimo blocco partirà dalle 09.45 fino alle 16.00, e coinvolgerà via Colleoni, Corso Sempione, la zona del Castello Sforzesco, piazza Lega Lombarda, viale Crispi, piazza Principessa Clotilde, via Città del Fiume, Corso Venezia (la mappa completa delle strade sottoposte a divieto di accesso è disponibile sul sito ufficiale milanomarathon.it).

Linee deviate

Il percorso della Milano Marathon interesserà anche la viabilità pubblica. Atm ha predisposto deviazioni e interruzioni del servizio di molti tram e bus in transito per la città di Milano. Le modifiche dei percorsi andranno dalle 8.00 alle 16.00 di domenica 8 aprile. Le linee di superficie ATM interessate dalle deviazioni sono le seguenti: tram 1, 2, 4, 9, 10, 12, 14, 16, 19, 33 e i bus 40, 43, 48, 50, 54, 57, 58, 61, 64, 67, 68, 69, 78, 70, 94, 98, NM1. Inoltre sarà chiusa la Stazione Palestro della metropolitana M1. Informazioni dettagliate su ogni singola linea sono consultabili sul sito dell'Atm.

Il percorso della Milano Marathon 2018

La Milano Marathon 2018 si corre su un percorso ad anello, con partenza e arrivo a Corso Venezia. Come riporta il sito della competizione il tracciato è piatto e veloce, con un dislivello positivo di soli 125 metri e appena 3,1 chilometri di pavé. I podisti incontrano queste difficoltà solo nel primo tratto della gara, dopo di che possono concentrarsi sulla corsa e allo stesso tempo ammirare gli scorci più belli e i monumenti storici più importanti della città. Il percorso della maratona passa accanto al Duomo e al Teatro alla Scala, all’Arco della Pace e al Castello Sforzesco, fino a raggiungere i monumenti più futuristici nei pressi di piazza Gae Aulenti e la torre Unicredit.

Leggi tutto
Prossimo articolo