Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

“Salviamo Elisa”: l'appello social per la bimba malata di leucemia

3' di lettura

Da Anastacia a Fiorello, tanti i personaggi che hanno rilanciato la pagina Facebook per aiutare la bambina di Pordenone, che rischia la vita se non si trovasse un donatore di midollo osseo compatibile. L’invito ai fan è quello di fare il test per la tipizzazione

Elisa, una bambina di tre anni di Pordenone, è malata di leucemia e potrebbero rimanerle ancora poche settimane di vita se non si troverà un donatore di midollo osseo compatibile. La sua storia è stata condivisa dai genitori sulla pagina Facebook “Salviamo Elisa” e il loro appello è stato rilanciato da diversi personaggi dello spettacolo, da Fiorello ad Anastacia, che hanno invitato i loro fan a recarsi nei centri specializzati per la tipizzazione.

La pagina Facebook

Sulla pagina "Salviamo Elisa" continuano ad arrivare immagini da tutto il mondo di persone che vanno in ospedale nella speranza di essere compatibili con la bambina, ora ricoverata all’Ospedale Bambino Gesù di Roma. “Con l’aiuto di tutti ce la possiamo ancora fare - sono le parole del padre riportate da La Stampa - Il nostro messaggio deve raggiungere gli angoli remoti dell’universo. Ognuno può darci una mano: condivida la pagina e, se ne ha le caratteristiche, si iscriva ai donatori. I miracoli a volte avvengono”. E proprio grazie a questa grande mobilitazione, il Registro dei donatori, che ha un database internazionale, sta acquistando nuovi membri che potrebbero essere una speranza anche per altri pazienti.

Gli appelli di Fiorello, Anastacia e Umberto Tozzi

“Italian Family, aiutiamo a salvare la piccola Elisa di tre anni - ha scritto Anastacia in un post sul suo profilo Facebook - Sfortunatamente solo uno su 100mila donatori è compatibile. Se hai tra i 18 e i 35 anni, perfavore fai il test e vedi se sei compatibile! Non fa male e non è pericoloso, ma potresti salvare la vita di Elisa!”.

Anche Rosario Fiorello si è mobilitato, su Twitter, per diffondere la campagna #salviamoelisa.
“Ciao ragazzi, ho bisogno del vostro aiuto”, dice Umberto Tozzi in un video pubblicato su Instagram rivolgendosi ai suoi fan. “Elisa è una bambina di tre anni malata gravemente di leucemia, ha bisogno di un donatore di midollo osseo. Andate sulla pagina Facebook e troverete tutte le informazioni, conto su di voi”.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"