Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Riforma università, sì dei rettori. Ma la protesta continua

1' di lettura

Piace il decreto approvato dal Consiglio dei ministri, che prevede nuove regole per i concorsi, premi per gli atenei virtuosi e borse di studio per gli studenti meritevoli. Le manifestazioni studentesche però non si fermano

Il decreto legge approvato dal Consiglio dei ministri e le linee guida per la riforma dell'università piacciono alla conferenza dei rettori. Restano i tagli ma arrivano nuove regole per i concorsi, premi per gli atenei virtuosi e borse di studio per gli studenti meritevoli. "Bacchettate", invece, per gli atenei con i conti in rosso che non potranno assumere docenti e personale amministrativo.Nessun blocco, invece, per i concorsi già banditi. La protesta degli studenti però non si ferma e anche oggi sono previste manifestazioni.

Leggi tutto
Prossimo articolo