Evade due volte dai domiciliari, doppio arresto in 48 ore

Calabria
c94be8eabc96a90cfd2e945af42caf31

E' accaduto ad un quarantanovenne di Isola Capo Rizzuto

(ANSA) - ISOLA DI CAPO RIZZUTO, 08 SET - In due giorni è evaso due volte dai domiciliari e altrettante volte è stato arrestato. E' accaduto ad un 49enne di Isola Capo Rizzuto bloccato dai carabinieri della locale Tenenza per evasione e resistenza a un pubblico ufficiale.
    L'uomo, già sottoposto alla misura alternativa della detenzione domiciliare, senza alcuna autorizzazione, il 6 settembre, è stato sorpreso dai militari, sulla strada statale 106, alla guida di un'autovettura, sprovvisto di patente di guida poiché gli era stata revocata. Arrestato è stato posto agli arresti domiciliari in attesa dell'udienza di convalida. La mattina dopo, i militari, giunti nel luogo di detenzione per condurlo in Tribunale per l'udienza, hanno trovato l'uomo in un'abitazione diversa dalla sua, da dove da un balcone ha minacciato i carabinieri brandendo un bastone di metallo.
    Con l'ausilio di personale dei Vigili del Fuoco di Crotone, i militari sono riusciti a raggiungere l'uomo per poi condurlo in carcere. (ANSA).
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24