Carrozzeria abusiva a Gimigliano,sequestrata dai carabinieri

Calabria
catanzaro

Intervento militari contro abusivismo commerciale

(ANSA) - GIMIGLIANO, 26 GEN - I carabinieri hanno sequestrato a Gimigliano una carrozzeria risultata abusiva perché priva di qualsiasi autorizzazione amministrativa..
    Da diverse settimane i militari della Stazione di Gimigliano avevano notato la presenza, in un immobile fuori dal centro urbano, un intenso viavai di autovetture e, in più circostanze, avevano visto il proprietario dell'immobile, S.R., di 54 anni, assieme ad un'altra persona, lavorare sulle autovetture in quella che era, a tutti gli effetti, una carrozzeria. Dagli accertamenti effettuati é risultato che S.R. era privo di autorizzazione e i carabinieri constatavano anche l'inosservanza di diverse norme sulla tutela ambientale, riguardanti la gestione dei reflui di scarico e dei rifiuti prodotti dall'attività lavorativa abusiva.
    S.R. é stato per questo denunciato in stato di libertà per diverse violazioni in materia ambientale.
    Nel momento del controllo è stato anche riscontrata la presenza di un lavoratore in nero per la quale il titolare della carrozzeria é stato anche sanzionato amministrativamente. (ANSA).
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24