Covid: Gimbe, Calabria unica con indicatori in miglioramento

Calabria
2779d2039710a37d7f9648f44eb4a1b9

Occupazione terapie intensive al 16% e in reparto al 40%

(ANSA) - CATANZARO, 10 DIC - La Calabria è l'unica regione in cui tutti gli indicatori risultano in miglioramento rispetto alla settimana precedente. E' quanto afferma la Fondazione Gimbe in merito al monitoraggio effettuato nella settimana 2-8 dicembre sulla diffusione del Covid 19. Dai dati della Fondazione emerge che il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva è del 16% e in area medica del 40. Riguardo ai casi attivi per ogni 100 mila abitanti, questo è di 532, con una percentuale di incremento dei casi del 10,8%. I casi testati per 100 mila abitanti sono 862 con un rapporto positivi-casi testati del 10,9% (ANSA).
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.