Rifiuti: carabinieri scoprono discarica illecita, 4 denunce

Calabria
ea6e47dd53323759f833e2ff1e5428ed

A Villa S. G., sequestrati area 200 metri quadri e un autocarro

(ANSA) - VILLA SAN GIOVANNI, 31 OTT - I carabinieri della Compagnia di Villa San Giovanni e della locale Stazione, nell'ambito dei servizi di controllo del territorio e di prevenzione dei reati in danno dell'ambiente, con particolare attenzione alla vigilanza delle aree dell'agro e della periferia predisposti dal Comando provinciale di Reggio Calabria, hanno denunciato 4 persone per gestione illecita e abbandono di rifiuti.
    I militari, in collaborazione con i carabinieri della Stazione Forestale di San Roberto, hanno sorpreso le persone denunciate all'interno di un'area privata adibita a cava mentre erano intente a sversare rifiuti speciali pericolosi (batterie, rottami di autoveicoli, barattoli di vernice, grondaie, materiali ferrosi, bitume, materiali edili da risulta, materiale platico e calcinacci) precedentemente riposti e trasportati con un autocarro di loro proprietà.
    L'area interessata, estesa per circa 200 metri quadri, e l'autocarro utilizzato per il trasporto dei rifiuti sono stati sequestrati.
    Le indagini dei carabinieri proseguono allo scopo di accertare la provenienza dei rifiuti e l'eventuale complicità di altre persone. (ANSA).
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.