Alimenti mal conservati, denunciata titolare ristorante

Calabria
35984c266aa1c4bb3cdc1bbdafb956a8

Controlli carabinieri Nas in locali movida Reggio Calabria

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 23 SET - I carabinieri del Nas di Reggio Calabria, nel corso di controlli mirati nei locali della movida reggina, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica la titolare di un ristorante con l'accusa di avere conservato in cattivo stato un consistente quantitativo di alimenti.
    In particolare, i militari hanno rilevato che la titolare del ristorante aveva congelato oltre 40 chilogrammi di prosciutti e salami, all'origine freschi, con apparecchiature non idonee.
    Gli alimenti, del valore di circa mille euro, sono stati sottoposti a sequestro penale in attesa della distruzione.
    Sono in corso ulteriori accertamenti per la verifica dei requisiti igienico-strutturali dei locali in cui era ospitato il ristorante. (ANSA).
   

I più letti