Sei apicoltori multati e denunciati

Calabria
@ANSA
2e85b9820ebb0735e73e16bfe8133c84

Controlli carabinieri Forestale in allevamenti del reggino

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 25 GIU - Sei apicoltori sono stati multati e denunciati nei territori dei comuni di Laureana, Serrata, San Pietro di Caridà e Gioia Tauro, dai carabinieri Forestali delle Stazioni di Laureana e Cittanova coadiuvati da militari del Comando Regione Forestale "Calabria" di Reggio, per aver disatteso le norme emanate per contrastare la diffusione di un parassita infestante gli alveari delle api domestiche, la Aethina tumida. Questo piccolo coleottero, originario del Sudafrica, è stato segnalato per la prima volta in Italia nel 2014 dall'Istituto Zooprofilattico sperimentale delle Venezie nei dintorni di Gioia Tauro, probabilmente introdotto accidentalmente con un carico in arrivo nel porto. La pericolosità, secondo quanto riferito, è massima per gli allevamenti apiari poiché riesce ad infestare le arnie. La legge prevede la registrazione alla Banca dati apistica nazionale per chiunque detenga alveari, così come deve essere segnalato ogni movimento delle arnie sul territorio.
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.