Controlli Cc anticaporalato nel vibonese

Calabria
@ANSA
e81a274c51fc5659cf14076112c9bbe6

Accertate anche violazioni su tenuta alimenti ed animali

(ANSA) - VIBO VALENTIA, 11 GEN - Si è conclusa nel Vibonese una vasta operazione disposta dalla divisione Unità specializzate del Comando generale dell'Arma dei Carabinieri cui hanno preso parte i reparti speciali quali Nucleo antisofisticazione e sanità, Nucleo ispettorato del lavoro, Nucleo elicotteri, nell'ambito del servizio straordinario di controllo "programma anti caporalato". Nell'operazione sono stati denunciati il titolare di un'azienda agricola di Stefanaconi per detenzione di alimenti in cattivo stato di conservazione e assenza di autorizzazioni (sequestrati 40 kg di prodotti caseari, 380 fra ovini e caprini, 10 suini privi di contrassegni) e il titolare di un'azienda agricola di Spilinga per l'impiego di manodopera extracomunitaria in nero, oltre alla detenzione di 2 equini senza contrassegni. Contravvenzioni penali e sanzioni amministrative, con conseguente sequestro, anche nei confronti del titolare di un'azienda agricola di Gerocarne. Il valore complessivo del bestiame e della merce sequestrata è di 500mila euro.
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.