Fesr-Fse 2014-2020, Comitato sorveglianza 'promuove' Molise

Molise
campobasso

Toma, 'risultati e obiettivi riconosciuti da tutte le autorità'

(ANSA) - CAMPOBASSO, 18 NOV - "Il confronto costruttivo che porta a soluzioni concrete rappresenta un momento fondamentale della vita democratica ed entusiasmante perché ci offre la possibilità di raccogliere e trasformare in azioni le osservazioni del partenariato. Ogni programmazione è imprescindibilmente legata all'ascolto attivo degli attori coinvolti nello sviluppo del territorio". Così il presidente della Regione Molise, Donato Toma, aprendo i lavori del Comitato di sorveglianza del Por Fesr-Fse 2014-2020. Nel corso dell'incontro, sono stati illustrati i risultati e gli obiettivi raggiunti dal Programma, ormai in chiusura, "riconosciuti unanimemente da tutte le autorità, italiane ed europee coinvolte e già proiettate alla successiva programmazione". Unanime l'approvazione della proposta di allargamento del Comitato all'Associazione Confimprese Molise che, dopo la formalizzazione con delibera di Giunta, entrerà a far parte del Comitato con diritto di voto. "Noi siamo qui, disponibili e inclusivi" - ha osservato Toma, sottolineando "il clima di distensione e condivisione registrato durante il confronto", lanciando, si legge nella nota, "un chiaro segnale anche a quanti, ricevendo biasimo e dissenso dai rappresentanti del Comitato, nelle stesse ore raccontavano una realtà diversa e inesistente". "In questa fase storica - ha concluso - è fondamentale sforzarsi e dialogare. Ai cittadini dobbiamo dare risultati concreti. È per questo che stiamo già lavorando alla Programmazione 2021-2027, sempre con lo stesso spirito costruttivo". (ANSA).
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.