Sicurezza lavoro:Di Niro (Acem),inasprire sanzioni non basta

Molise
campobasso

'Servono altri strumenti, così si crea solo un sistema di paura'

(ANSA) - CAMPOBASSO, 10 NOV - "Gli unici strumenti per innalzare i livelli di sicurezza sui cantieri e più in generale sui luoghi di lavoro, sono la formazione e la prevenzione, che sono alla base di ogni attività per diffondere una cultura sulla sicurezza". Così il presidente dell'Acem-Ance Molise, Corrado Di Niro, nel corso del seminario sulla sicurezza sul lavoro che si è tenuto nella sala conferenze della Scuola edile del Molise a Campobasso. "Assicurare tutte le misure per la sicurezza sul luogo di lavoro è più difficile in edilizia che in altri settori - ha osservato - proprio per questo motivo, da parte delle misure governative mi sarei aspettato, anche alla luce dell'emergenza sanitaria, l'adozione di strumenti diversi prima di arrivare a un inasprimento della sanzione, come la diffida o altre misure grazie alle quali si creerebbe anche una sorta di collaborazione tra aziende e istituzioni preposte ai controlli.
    Limitarsi alla sanzione - ha aggiunto - vuol dire creare soltanto un sistema di paura, che va a colpire il sistema produttivo. Una sinergia tra Stato e mondo produttivo è indispensabile per uno sviluppo di quest'ultimo. Occorre creare una cultura della sicurezza sui luoghi di lavoro e questo duopolio tra chi controlla e chi deve essere solo sanzionato - ha concluso - non è la strada per raggiungere questo obiettivo".
    (ANSA).
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.