Vaccini: Open day a Isernia, sale percentuale di minorenni

Molise
5a4403a1d76b59ad274621b7a3afc1c2

Medici e infermieri anche in piazza per informare

(ANSA) - ISERNIA, 04 SET - Sono circa 400 coloro che hanno aderito all'Open day Vaccini dell'Auditorium di Isernia, il 15% adolescenti nella fascia d'età tra i 12 e i 17 anni. Una parte del team di medici e infermieri si è anche recato nel centro storico della città per avvicinare quante più persone possibili e parlare dell'efficacia dei vaccini. Tra loro la dottoressa Giovanna Venditti e il direttore sanitario dell'ospedale 'Veneziale', Celestino Sassi: "Abbiamo incontrato tante persone che già avevano ricevuto due dosi - ha detto all'ANSA -, ma anche tanti no vax che non hanno voluto sentire ragioni. Anzi, alcuni ci hanno incalzato chiedendo di visionare studi scientifici e replicando, di contro, con deduzione molto personali". Mille le dosi disponibili per oggi, non tutte utilizzate ma pronte per le vaccinazioni dei prossimi giorni.
    All'Auditorium, infatti, arrivavano soltanto quelle richieste in base alle necessità del momento. Il responsabile del presidio vaccinale, il dottore Michele Notario, ha così commentato il dato dei 400 nuovi vaccinati: "Non sono assolutamente pochi, dobbiamo considerare che molti, qui a Isernia e provincia, già hanno completato il ciclo vaccinale". A chi esprime ancora qualche perplessità verso i vaccini, Notario ha detto: "Bisogna ricordargli che su 100 ricoverati, 97 non sono vaccinati con un'alta percentuale di mortalità". (ANSA).
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.