Covid: in Molise primi tre casi di variante brasiliana

Molise
209fd3ef0a9dec658e3f9a14e9098993

Da oggi tutta la regione in arancione, via le ultime zone rosse

(ANSA) - CAMPOBASSO, 29 MAR - Primi tre casi di variante brasiliana individuati in Molise, regione dove da settimane è predominante la variante inglese del coronavirus. I casi sono stati accertati su altrettanti appartenenti ad un unico nucleo familiare di Venafro (Isernia). "Abbiamo utilizzato il sequenziatore e abbiamo avuto conferma di una incidenza di variante inglese però abbiamo anche riscontrato per la prima volta tre casi di variante brasiliana - ha confermato il direttore generale dell'Azienda sanitaria regionale Oreste Florenzano -. Invitiamo tutti a continuare ad utilizzare i dispositivi di protezione, a maggior ragione per la presenza di queste varianti che si caratterizzano per essere più infettive".
    Intanto da questa mattina tutto il Molise è arancione.
    Lasciano infatti il rosso, essendo scaduta l'ultima ordinanza firmata dal presidente della Regione Donato Toma, anche i quattro comuni di Termoli, Agnone, Jelsi e Toro per i quali era stato deciso il mantenimento delle restrizioni più dure per una ulteriore settimana a causa dei cluster attivi in questi centri.
    Da oggi a venerdì dunque sono in arancione tutti i 136 comuni molisani che poi per i tre giorni del weekend di Pasqua ripasseranno al rosso come tutta l'Italia. (ANSA).
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.